antidepressivi [Psichiatria]

Definizione: Famiglia di farmaci eterogenea e accomunata dall'effetto positivo sui sintomi della depressione. Rappresentano la terapia fondamentale, oltre che della depressione, anche dei disturbi d'ansia e di alcuni disturbi alimentari. (Dr. Vassilis Martiadis)

Voci correlate:   Acathisia    Acetilcolina    Agorafobia    Algofobia  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "antidepressivi"

  • Genetica e antidepressivi - Il problema delle dosi “reali” e della diversa sensibilità agli effetti
    Psichiatria - L'articolo illustra la questione della variabilità delle dosi vere degli antidepressivi, considerando le differenze genetiche (metabolismo epatico), e le differenze di sensibilità agli effetti collaterali. Si citano e spiegano i principali metodi disponibili per sospettare ed accertare la situazione genetica che può produrre condizioni di ipersensibilità agli effetti collaterali e ad una resistenza all'effetto terapeutico atteso.
     
  • Abuso e Dipendenza da tramadolo: un fenomeno emergente
    Psichiatria - L'articolo illustra le caratteristiche dell'abuso e della dipendenza da tramadolo, fenomeno emergente che rientra nel problema del potenziale d'abuso degli oppiacei farmaceutici. Fortunatamente si tratta di un problema con una soluzione già esistente, così come per le dipendenze da oppiacei illegali.
     
  • Incontinenza urinaria: cosa fare
    Urologia - L’incontinenza urinaria è un problema clinico misconosciuto ma purtroppo molto frequente, si calcola che solo nel nostro Paese ci siano almeno cinque milioni di persone che presentano questo disturbo urologico, spesso vissuto con vergogna, paura e sensi di colpa
     
  • Il priapismo: danno organico, complicanze psico-sessuologiche
    Psicologia - Il priapismo è un'urgenza uro-andrologica, la cui complicanza è di natura psico-sessuale e relazionale. Il possibile danno permanente obbliga il paziente alla paura delle ricadute ed all'utilizzo di protesi peniene, dovendo così rivisitare mentalmente e riadattare psico-fisicamente la sua sessualità. Medico e psicologo lavorano in team
     
  • Efficacia della terapia cognitivo comportamentale di gruppo nel disturbo di panico
    Psicologia - Nonostante i limiti di questo studio, i suoi risultati consentono di concludere che nella pratica clinica "reale", il trattamento cognitivo comportamentale di gruppo "breve" (solo 9 sessioni) si mostra efficace nella terapia del disturbo di panico e dell'agorafobia e riduce la disabilità lavorativa e sociale associata a questi disturbi. L'utilizzo di una terapia CBT di gruppo "breve" facilità anche il lavoro del terapeuta ospedaliero perché può trattare più pazienti contemporaneamente mantenendo una efficacia terapeutica. Inoltre, suggerisce che nella pratica clinica, molti pazienti possono ricevere un trattamento CBT senza il bisogno di ricevere un concomitante trattamento psicofarmacologico
     
  • Il vortice depressivo
    Psicologia - Nella depressione la casualità che unisce pensieri, emozioni e azioni è circolare.Come un vortice la depressione ingoia il soggetto, facendolo affondare sempre più in profondità
     
  • La mesoterapia per la cura della fibromialgia
    Reumatologia - La necessità di dare sollievo a sindromi dolorose croniche, quali la fibromialgia, ha portato all'utilizzo della mesoterapia con risultati sempre più convincenti
     
  • L'efficacia degli antidepressivi: l'importanza di non accontentarsi
    Psichiatria - Una riflessione sulla necessità di valutare e affrontare i sintomi residui di depressione maggiore nel corso del trattamento, in ragione delle rilevanti ricadute di tali sintomi sul decorso e sulla prognosi di tale disturbo
     
  • Colon Irritabile o Sindrome dell’Intestino Irritabile (IBS): quale terapia e quale dieta seguire
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - I sintomi della sindrome dell'intestino irritabile (IBS) possono spesso essere controllati cambiando/modificando dieta e stile di vita, insieme alla piena consapevolezza della propria condizione di malattia funzionale (e non organica) del colon. Non infrequentemente, però, possono rappresentare degli utili supporti i trattamenti farmacologici o psicologici.
     
  • Colon irritabile o sindrome dell’intestino irritabile: quali le cause e come fare la diagnosi
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La Sindrome dell'intestino irritabile (IBS, Irritable Bowel Syndrome) è il disturbo gastrointestinale funzionale più studiato, caratterizzato dalla presenza di sintomi caratteristici: dolore addominale ricorrente o disagio addominale, in associazione con turbe dell’alvo (con predominanza di stitichezza o di diarrea). Colpisce in genere gli adulti di età compresa tra i 30 ed i 50 anni circa, con predominanza nel sesso femminile. Studi clinici dimostrerebbero che una percentuale variabile fra il 7% ed il 20% della popolazione adulta soddisfa i criteri diagnostici per IBS. La maggior parte di questi pazienti, tuttavia, ritiene di non doversi recare dal medico. L’impatto dell’IBS sul sistema sanitario è notevole, ad esempio, negli adulti, circa il 2 % delle visite di assistenza primaria e circa il 50 % delle visite specialistiche gastroenterologiche riguarda la valutazione di sintomi legati all’IBS. L’IBS è difficile da diagnosticare; ad oggi non vi sono cure specifiche, le strategie di trattamento sono “su misura”, improntate al controllo dei sintomi ed al miglioramento della qualità della vita nello specifico paziente, ricorrendo sia a misure dietetiche come anche alla farmacoterapia (psicofarmaci inclusi) ed alla psicoterapia
     

Consulti relativi a "sindrome"

News relative a "sindrome"

  • 25 novembre, giornata contro la violenza sulle donne. Una giornata non basta!
    Psicologia - “I pregiudizi contro le donne hanno la pelle dura. Ancora oggi, quando una donna subisce violenze sessuali, viene il sospetto che, in fondo, possa essere anche colpa sua”.   Michela Marzano, Sii bella e stai zitta. Donne sfregiate con l'acido.Altre bruciate, anche se gravide.Altre ancora, abusate e maltrattate.E, per finire, uccise. Sevizie di ogni genere e tipo, con ogn [continua...]
     
  • Medicina del Sonno: Polisonnografia “vera” vs Monitoraggio Cardio-Respiratorio. Chiarezza
    Neurologia - Sempre più frequentemente, in qualità di Neurologo/Neurofisiopatologo esperto in Medicina del Sonno valuto pazienti con Disturbi Complessi “del e nel” Sonno che recano con sé in visione esami strumentali nella convinzione di aver eseguito una Polisonnografia (PSG). Sovente trattasi di un semplice Monitoraggio Cardio-Respiratorio (MCR).   Naturalmente i g [continua...]
     
  • Niente sesso, siamo giapponesi, anzi mangiamo l'erba…
    Psicologia - Dalle geishe al calo del desiderio.Dai clienti delle geishe alla verginità ad oltranza.Dalla seduzione della donna sottomessa ed accuditiva al disinteresse assoluto per la vita sessuale.Cosa sta succedendo in Giappone?Sembra che moltissimi uomini e donne non siano più interessati alla sessualità.Cosa cela questo nuovo costume comportamentale?  Lo studioUno studio condotto [continua...]
     
  • Una nuova terapia per la Sindrome dell'ovaio policistico
    Ginecologia e ostetricia - La Sindrome dell'ovaio policistico è la più comune sindrome endocrina che colpisce le giovani donne. Tale sindrome è caratterizzata da disturbi del ciclo, associati a sintomi di iperandrogenismo, quali acne e irsutismo, nonchè ad insulininoresistenza, che produce obesità. La terapia tradizionale della PCOS prevede l'utilizzo di antiandrogeni e di contraccettivi e [continua...]
     
  • Nato il primo bimbo con il DNA di tre persone
    Andrologia -   Questa straordinaria notizia è stata data alcuni giorni fa dal settimanale britannico New Scientist, giornale di divulgazione scientifica in lingua inglese, il bimbo ha cinque mesi e possiede il DNA nucleare dei due genitori ed il DNA mitocondriale, cioè quello esterno al nucleo, di una donatrice.           La madre del bimbo & [continua...]
     
  • Finasteride, Dutasteride e problemi sessuali
    Andrologia -  Quest’associazione molto discussa tra inibitori della 5-alfa riduttasi, cioè la Finasteride e la Dutasteride e vita sessuale maschile, data un po’ per scontata come negativa e sospettata in numerosi lavori scientifici sembra ora riconsiderata da un ultimo lavoro epidemiologico, recentemente pubblicato sul British Medical Journal, dal “Surveillance Program Boston Coll [continua...]
     
  • La sindrome dell’occhio secco è una patologia multifattoriale
    Oculistica - La sindrome dell’occhio secco è una patologia multifattoriale della superficie oculare causata da insufficienza lacrimale. Durante la campagna del mese di prevenzione dell'OCCHIO SECCO, lanciata dal CIOS insieme all’ Università di Milano, Ospedale Buzzi di Milano primario dottor Giovanni Marsico , l' Ospedale Circolo di Varese Clinica Oculistica Universitaria d [continua...]
     
  • La mia “formula magica" per l’occhio secco
    Oculistica - Si puo' tradurre in una "formula" tutta l'esperienza accomulata nella diagnosi e nel giusto approccio terapeutico all'occhio secco o meglio alla Sindrome da alterazione del Film lacrimale? Forse ci sono riuscito.   Non tutti gli studi e ambulatori oculistici hanno tutta la strumentazione dedicata allo studio della sindrome da alterazione del Film lacrimale e delle alterazioni delle  [continua...]
     
  • Luce Pulsata nel trattamento dell’Occhio secco?
    Oculistica -   Il Dry Eye è una malattia complessa che nasconde subdolamente le cause del suo manifestarsi. Ma se paziente e medico sanno instaurare un’alleanza terapeutica, sanno “lavorare” insieme possono trovare la soluzione ai problemi anche più gravi. Esistono molte strategie terapeutiche che vanno individuate in maniera sempre personalizzata per ciascun [continua...]
     
  • App per la fertilità? Spesso inaffidabili
    Ginecologia e ostetricia - È stato pubblicato recentemente uno studio americano sulle applicazioni per la fertilità più frequentemente usate dalle donne, che cercano una gravidanza. Lo studio riporta che la grande maggioranza di queste applicazioni (oltre 30 app per smartphone in esame e 20 siti internet) non risulta affidabile per predire la finestra fertile, cioè quei giorni in cui avere rappor [continua...]
     

Consulti recenti su "sindrome"



  Il termine sindrome è stato visto 53090 volte.
 

Specialisti in Psichiatria:


Trova il tuo Psichiatra »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,53         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy