Antipiretico [Medicina generale]

Definizione: Farmaco capace di ridurre la temperatura corporea durante gli stati febbrili. (Dr. Claudio Olivieri)

Voci correlate:   Acaro    Acidosi    Acufene    Addome  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Antipiretico"

  • Febbricola, febbre, febbrone
    Pediatria - La differenza tra febbre, febbricola e febbrone: come misurarla ai nostri bambini e cosa fare in caso la temperatura di alzi troppo
     
  • Reazioni avverse a FANS
    Allergologia e immunologia - Le reazioni avverse da FANS colpiscono, secondo le diverse segnalazioni, dallo 0,3 al 9% della popolazione generale.
     

Consulti relativi a "fans"

News relative a "fans"

  • L’età senile quale fattore di rischio nella spalla dolorosa
    Ortopedia - L’età giovanile ha tante prerogative ma certamente una delle più apprezzabili è sicuramente quella che sostiene e mantiene l’integrità dei tessuti anatomici della spalla anche se è pur vero che, diversamente, alcune patologie, di questa importante regione anatomica, possono svilupparsi più facilmente in questa epoca di vita che in una età [continua...]
     
  • Paracetamolo: efficacia o inefficacia sul dolore ?
    Medicina generale - Il paracetamolo è l'antidolorifico più utilizzato al mondo, ed è ancora indicato quale farmaco di prima scelta in caso di dolore acuto o cronico nella lombalgia e nell'osteoartrosi del ginocchio,dell'anca e della mano!Nonostante ciò, le metanalisi degli ultimi anni sovvertono questi canoni e ne riscrivono di nuovi, come quello che nelle medesime sintomatologie [continua...]
     
  • La sindrome dell’occhio secco è una patologia multifattoriale
    Oculistica - La sindrome dell’occhio secco è una patologia multifattoriale della superficie oculare causata da insufficienza lacrimale. Durante la campagna del mese di prevenzione dell'OCCHIO SECCO, lanciata dal CIOS insieme all’ Università di Milano, Ospedale Buzzi di Milano primario dottor Giovanni Marsico , l' Ospedale Circolo di Varese Clinica Oculistica Universitaria d [continua...]
     
  • Come ridurre gli effetti collaterali gastrointestinali dei farmaci antiinfiammatori
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Gli antiinfiammatori non steroidei (FANS) sono farmaci comunemente prescritti, la cui assunzione purtroppo e' associata ad una tossicita' gastrointestinale importante dalla cosiddetta dispepsia a eventi piu' severi quali ulcere,sanguinamento e perforazione. In particolare si osservano ulcere nel 15-30% del pazienti che assumono regolarmente FANS e complicanze delle stesse nel 2-4% dei casi.  [continua...]
     
  • Quando le mestruazioni fanno i capricci
    Ginecologia e ostetricia - Nelle donne in età fertile il ciclo mestruale di regola si manifesta una volta al mese, con un intervallo che oscilla tra i 20 e i 40 giorni, con una durata variabile tra i 3 e i 7 giorni. La quantità del sangue perduto è compresa di solito tra i 30 e i 50 ml. Si definisce metrorragia la perdita di sangue al di fuori del periodo mestruale, menorragia la mestruaz [continua...]
     
  • La prescrizione impropria di analgesici oppioidi
    Psichiatria - Leggere almeno un articolo scientifico al giorno, diceva un famoso endocrinologo pisano, è fondamentale se si vuole essere dei medici seri. Mi sforzo quanto più possibile di seguire questa buona norma di vita lavorativa. Mi è capitato così sotto gli occhi un lavoro pubblicato lo scorso mese sull'American Journal of Psychiatry, una prestigiosa rivista americana, che parl [continua...]
     
  • Infiltrazioni eco guidate di anca nei pazienti con coxoartrosi e FAI
    Medicina fisica e riabilitativa -   L'artrosi è una delle più comuni malattie degenerative reumatiche e rappresenta una voce di costo elevata per la salute pubblica. Attualmente la comune terapia per l'artrosi prevede la riabilitazione muscolare, la perdita di peso, l'uso di FANS e le iniezioni intra-articolari di cortisonici o di acido ialuronico. La terapia con farmaci anti-infiammatori può comportare i [continua...]
     
  • Aspirina, FANS ed asma
    Allergologia e immunologia - Molte persone con asma bronchiale (5% circa) risultano particolarmente suscettibili ad un peggioramento dei sintomi in occasione dell’ assunzione di aspirina (ASA) ed altri FANS (farmaci anti-infiammatori non steroidei), spesso sotto forma di un attacco asmatico grave ed improvviso. Oltre a causare riacutizzazioni asmatiche e/o di tosse, l'aspirina ed altri FANS possono causare congesti [continua...]
     
  • La partita... persa
    Psicologia - Ho incontrato ieri mattina il mio amico Giovanni. Era furioso per i fatti di Roma, e cioè per gli eventi delinquenziali avvenuti a piazza di Spagna e altrove. Secondo lui c’era da fare qualcos’altro. Mi ha detto: “Vedi, in quei casi la cosa più normale anche per un Sindaco era di avvisare la curva dei Romanisti.” “Dai! - gli ho risposto - il Sindaco si [continua...]
     
  • Pino Daniele "appartiene" ai fans o ai familiari? Analisi psicologica del caso
    Psicologia - Milioni di fans sono commossi e addolorati per la morte di Pino Daniele, noto cantautore napoletano, che ha contribuito a rendere celebre la musica italiana anche oltreoceano (è stato, tra le altre cose, il primo italiano a suonare all'Apollo Theater di New York). Con questo breve scritto si intende rendere omaggio alla scomparsa del grande autore, con una riflessione psicologica che scatu [continua...]
     

Consulti recenti su "fans"



  Il termine fans è stato visto 2542 volte.
 

Specialisti in Medicina generale:


Trova il tuo Medico generico »

advertising
 
ultima modifica:  11/10/2015 - 0,52         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy