droga [Psichiatria]

Definizione: Sostanza in grado di modificare visibilmente le funzioni mentali. Alcune droghe inducono le persone all'abuso o alla dipendenze in tempi più o meno brevi dopo periodi di uso frequente. (Dr. Matteo Pacini)

Voci correlate:   Acathisia    Acetilcolina    Agorafobia    Algofobia  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "droga"

  • Caduti nella "Rete": il fenomeno dell'internet dipendenza
    Psicologia - I cambiamenti indotti dall'utilizzo delle nuove teconologie della comunicazione e da Internet impongono un’analisi dei rischi psicopatologici ad essi correlati, tra questi, ovviamente, quello della dipendenza.
     
  • I pasti in famiglia proteggono i minori dai disturbi del comportamento, alimentari e non
    Psicologia - I pasti in famiglia, oggi spesso difficoltosi, diventano una vera "risorsa relazionale" per proteggere gli adolescenti da possibili disfunzioni oro-alimentari e dal bullismo
     
  • Nuove droghe: oppiacei, cannabinoidi, stimolanti
    Psichiatria - L'articolo prende in esame alcune categorie "emergenti" di sostanze d'abuso, discutendone gli effetti, i rischi e gli elementi di novità
     
  • La lussazione sterno claveare
    Ortopedia - La lussazione sterno-claveare (LSC) è stata descritta per la prima volta nel 1824 da Sir Astley Cooper. Con questo termine si vuole intendere lo spostamento della clavicola dalla sua posizione rispetto al normale rapporto anatomico che stabilisce con lo sterno. E’ una patologia abbastanza rara. Le statistiche riportano il 3% di tutte le lussazioni della spalla e soltanto l’1% di tutte le lussazioni
     
  • Danni maculari da fumo
    Oculistica - L'autore analizza la prevalenza della maculopatia legata all'età ed il fattore di rischio correlato al fatto di essere fumatori. L'introduzione in dieta di Zeaxantina e Luteina creano un effetto protettivo e promette di ridurre l'incidenza di danni maculari
     
  • Deficit erettile e mancanza del desiderio: quanto è dannosa la pornografia online?
    Psicologia - Molti ragazzi interpellano lo psicologo o l'andrologo lamentando un deficit dell'erezione e/o desiderio sessuale ipoattivo. Indagando sui comportamenti, si scopre che in molti casi è presente un uso o un vero e proprio abuso della pratica masturbatoria con l'aiuto di video porno di fronte al monitor.
     
  • Violenza sessuale: che fare?
    Ginecologia e ostetricia - Subire uno stupro, una violenza sessuale, è sempre un trauma, fisico e psicologico che segna indelebilmente la vita di una donna, che si sente smarrita, ferita, umiliata e spesso non sa cosa deve fare per chiedere aiuto, e a chi chiederlo.
     
  • Le bufale mediche sul web, alcune da omicidio colposo
    Medicina legale e delle assicurazioni - Le sole fonti attendibili che si presentano al Giudice e che il Giudice accetta come prove inconfutabili per condannare o assolvere si basano su ciò che nel complesso viene detta "medicina ufficiale".
     
  • Importanza del pensiero positivo
    Medicina generale - Il pensiero positivo ed il suo influsso sulla nostra salute
     
  • Tossicodipendenza da eroina
    Psichiatria - L'articolo racconta la storia delle terapie sviluppate contro questa condizione, e cerca di chiarire i concetti chiave della dipendenza.
     

Consulti relativi a "tossicodipendenza"

News relative a "tossicodipendenza"

  • Individualismo e salute mentale
    Psicologia - Quanto influisce il nostro sistema sociale nell’incrementare la malattia mentale? Ansia, stress, depressione, fobia sociale, disturbi alimentari, autolesionismo colpisco sempre più persone al mondo, coinvolgendo non solo adulti ma anche bambini e adolescenti. Ci sono diverse variabili che entrano in gioco nello sviluppo del disagio psichico, rimane di particolare importanza la variabi [continua...]
     
  • Comunità terapeutiche. Alcune considerazioni generali
    Psichiatria -   A proposito di Comunità Terapeutiche. Mi suggerisce questo argomento un caso di cronaca trattato dalla trasmissione Chi l'ha Visto, non il primo in realtà di una serie di scomparse da strutture di accoglienza e riabilitazione psichiatrica. Certamente si tratta di situazioni a rischio, per le caratteristiche mentali di chi è ospite di queste strutture, eppure viene da ri [continua...]
     
  • Dipendenza da oppiacei: Perché i "sostitutivi" curano e la disintossicazione riproduce la malattia
    Psichiatria - La dipendenza da oppiacei è una malattia potenzialmente grave, sicuramente non tendente alla guarigione spontanea, ma fortunatamente ben curabile, e anche in maniera standard. Questo significa che per curarla bene non importa sapere cento dettagli, cento dinamiche, ma occorre invece avere gli elementi per formulare la diagnosi, e poi alcuni elementi per scegliere tra le terapie disponibili  [continua...]
     
  • Oppio 2.0 -  I nuovi oppiacei e la vecchia tossicodipendenza
    Psichiatria - E' indispensabile rifare il punto su una serie di questioni relative alla tossicodipendenza da oppiacei. Un tempo per far capire subito di cosa stavamo parlando era più facile dire “eroina”, mentre più passano gli anni e più “oppiacei” diventa un termine appropriato. L'oppio è un derivato vegetale che contiene, tra le altre sostanze, la morfina.  [continua...]
     
  • Chi e cosa curare nell'anoressia? L'importanza del rapporto genitori-figli
    Psicologia -   I disturbi alimentari conoscono una maggiore diffusione nei paesi occidentali a partire dagli anni ‘70-’80 del secolo scorso. L’anoressia nervosa in particolare, che pure era già conosciuta nel XIX secolo, aumenta la sua incidenza in tutti i paesi occidentali dagli anni ’70. Essa colpisce prevalentemente il sesso femminile ed ha esordio in genere in et&agr [continua...]
     
  • Eroina fumata: la "nuova droga" più diffusa e le sue caratteristiche
    Psichiatria - Nel parlare delle “nuove droghe” si deve evitare di cadere in un equivoco. La novità può riferirsi al fatto che si tratta di nuove molecole, ma non significa che queste novità di mercato siano destinate a diventare le droghe più diffuse, né che lo siano mai state. Viceversa, il fatto una droga sia ormai conosciuta, non significa che sia fuori moda, pe [continua...]
     
  • Gli alibi della dipendenza: quelli che piacciono alla malattia e quelli che piacciono agli altri
    Psichiatria - "Io sono un tossicodipendente atipico" o "io sono un alcolista atipico" Questa è una frase che sento spesso, ed è importante che la senta, perché come tutti i comportamenti e le manifestazioni spontanee e dirette da parte dei pazienti, anche questa è utile per la diagnosi. Direi che su 100 persone che hanno una dipendenza, non ne ho visto mai uno “tipico”.. [continua...]
     
  • Pet Therapy: alla riscoperta delle emozioni primarie
    Psicologia - Pet Therapy: alla riscoperta delle emozioni primarie 1.    Introduzione Statistiche inevitabilmente imprecise ci dicono che attualmente in Italia si contano circa 45 milioni di animali domestici su una popolazione di circa 55 milioni di abitanti, mentre  in Europa si parla di 310 milioni sui circa 341 milioni di abitanti: tale enorme numero  è direttame [continua...]
     
  • Madri che uccidono figli: la sindrome di Medea
    Psicologia - L’uccisione dei figli da parte di un genitore, in special luogo da parte di una madre, fa sempre molto clamore e la cronaca recente spesso ci ha portato ad interrogarci sul come e perché si possa arrivare a questo. Nel mito Medea uccide i propri figli per punire Giasone, il suo sposo, reo di essersi innamorato di un’altra donna. Ed è proprio questo il punto fondamental [continua...]
     
  • Ci ubriachiamo? Certo... ma su facebook
    Psicologia - L' ultima follia del web si chiama neknomination e consiste nel bere bevande alcoliche tutto d'un fiato filmando la bravata "online" su facebook. Sono morte già 5 persona dall'età compresa tra i 19 ed i 29 anni.Questa moda, se di moda si può parlare, è nata in Australia ed è sbarcata recentemente in Gran Bretagna, Francia e Stati Uniti e presto approderà a [continua...]
     

Consulti recenti su "tossicodipendenza"



  Il termine tossicodipendenza è stato visto 3018 volte.
 

Specialisti in Psichiatria:


Trova il tuo Psichiatra »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,53         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy