enteroscopia [Gastroenterologia e endoscopia digestiva]

Definizione: Tecnica di esplorazione del piccolo intestino (lungo 6-8 mt) con sonda endoscopica (enteroscopio) di circa 2 mt. Con gli enteroscopi a "doppio palloncino" è possibile l'esplorazione completa di tutto l'intestino con possibilità anche terapeitiche. (Dr. Felice Cosentino)

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "enteroscopia"

  • Un approfondimento sui tumori ileali
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Un approfondimento sui tumori ileali, patologia di rara osservazione ma da conoscere
     
  • Malassorbimento: meteorismo, diarrea, celiachia, intolleranza, dimagrimento. Come orientarsi?
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Il “Malassorbimento Intestinale” è una sindrome in cui viene compromessa la capacità dell'intestino di assorbire adeguatamente le sostanze nutritive; tale condizione clinica può essere legata a diverse patologie. Può essere generalizzato, parziale o selettivo e può essere secondario a patologie soprattutto digestive ma anche extradigestive. Nel malassorbimento è essenziale definire un corretto percorso diagnostico, tramite un’attenta e competente valutazione di sintomi e segni, per poter formulare una valida ipotesi diagnostica, oltre che un iter diagnostico coerente con la storia clinica del paziente. È inoltre buona norma iniziare partendo da test non invasivi che, eventualmente, potranno, successivamente, indicare la necessità di procedure invasive
     
  • Sindrome di Peutz-Jeghers ed enteroscopia a doppio pallone
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La sindrome di Peutz-Jeghers (PJS) è una malattia ereditaria, caratterizzata dalla presenza di multipli polipi amartomatosi a livello di tutto il tratto gastroenterico che possono determinare occlusione. Oggi la chirurgia può essere evitata grazie all'Enteroscopia a doppio pallone.
     
  • L'Endoscopia con Videocapsula
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La videocapsula è stata realizzata per lo studio completo di tutto l’intestino tenue (o piccolo intestino), ossia di quel tratto del canale alimentare (compreso tra duodeno e colon) che con difficoltà può essere esplorato con gli endoscopi tradizionali
     
  • I sanguinamenti del tratto digestivo inferiore
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Per emorragie del tratto digestivo inferiore si intendono convenzionalmente quelle che originano a valle del legamento di Treitz; tuttavia nella maggior parte dei casi, con tale termine si indicano le emorragie che si verificano a livello del colon.
     
  • L'Enteroscopia a doppio pallone
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Per enteroscopia si intende una tecnica che consente l’esplorazione del piccolo intestino (la cui lunghezza in media è di 6-8 metri) mediante una sonda endoscopica (enteroscopio) più lunga del normale gastroscopio/colonscopio.
     

Consulti relativi a "enteroscopia"

News relative a "enteroscopia"

  • Nessun risultato trovato.

Consulti recenti su "enteroscopia"

  • Nessun risultato trovato.


  Il termine enteroscopia è stato visto 2238 volte.
 

Specialisti in Gastroenterologia e endoscopia digestiva:


Trova il tuo Gastroenterologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,59         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy