Faringe [Medicina generale]

Definizione: La faringe è il canale muscolo-membranoso che si connette con la cavità nasale, con la cavità orale, con l'esofago e con la laringe.

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Faringe"

  • Dolore Cronico, Disturbi nel Sonno e Disfunzioni Cranio- Mandibolo -Vertebrali
    Gnatologia clinica - Prendendo in considerazione insieme Dolore Cronico, Disturbi respiratori Ostruttivi nel Sonno, Disturbi dell'Umore e Disfunzioni Cranio-Mandibolo -Vertebrali è possibile individuare un’area clinica in cui la sintesi oculata di tutte queste componenti, anziché la loro singola analisi, possono dar luogo a terapie occlusali globalmente efficaci.
     
  • Incidenti stradali causati da Colpi di sonno
    Gnatologia clinica - La sonnolenza alla giuda aumenta fortemente il rischio d incidenti, ed è spesso legata al russare notturno e alla presenza di Apnee Ostruttive nel Sonno. La nuova normativa sul rilascio delle patenti di guida ne impone la cura.
     
  • Nutrizione e tumori: la prevenzione a tavola
    Scienza dell'alimentazione - L'importanza di un'alimentazione equilibrata e di uno stile di vita attivo è nota per la prevenzione di numerose malattie come l'obesità, il diabete, le malattie cardiovascolari
     
  • Risultati preliminari di uno screening uditivo scolastico alle terme di Miradolo
    Otorinolaringoiatria - Molti bambini vengono annualmente sottoposti a terapie termali per patologie del tratto respiratorio con drastica riduzione delle assenze scolastiche e le principali indicazioni riguarderebbero indicazioni pneumo allergologiche, bronchiti, tosse spasmodica, faringo-laringite, otite siero mucosa, OMS, rino-sinusite, adenotonsillite cronica ecc. E pertanto abbiamo avviato uno screening gratuito mirato, ancora in itinere
     
  • Microbiologia delle lesioni periapicali
    Odontoiatria e odontostomatologia - Come si forma una una lesione periapicale?
     
  • Il sonno normale e patologico del bambino
    Pediatria - Viene trattato la fisiologia del sonno nei bambini con le particolari manifestazioni collegate. Si elencano i vari disturbi, cioè le parasonnie, con un breve cenno alla diagnosi e terapia
     
  • A proposito di acufeni
    Audiologia e foniatria - Gli acufeni (tinnitus in latino) si possono definire una percezione sonora soggettivamente avvertita in assenza di una reale emissione rumorosa esterna. L’ATA (Associazione Americana Acufeni) stimerebbe che circa 50 milioni di americani soffrano di acufene, da moderato a grave
     
  • Patogenesi del carcinoma della cervice uterina
    Ginecologia e ostetricia - Oggi si ritiene che il carcinoma della cervice uterina sia un tumore nella maggior parte dei casi di origine virale, in rapporto ad una infezione da papillomavirus
     
  • Le disfonie organiche
    Audiologia e foniatria - La disfonia è una alterazione qualitativa e/o quantitativa della voce parlata che consegue ad una modificazione strutturale e/o funzionale di uno o più organi coinvolti nella sua produzione
     
  • Le insidie della notte
    Gnatologia clinica - L'apnea notturna colpisce sin dalla prima infanzia un elevato numero di persona e può essere causa, nel corso della vita di numerose problematiche di salute e sociali. La sua diagnosi e le relative terapie coinvolgono il dentista sia in fase diagnostica che nell'approccio terapeutico
     

Consulti relativi a "Faringe"

News relative a "Faringe"

  • Orticaria (multiforme) nel paziente pediatrico
    Allergologia e immunologia - L’ Orticaria multiforme è una reazione di ipersensibilità cutanea benigna tipica dei pazienti pediatrici, caratterizzata dall'insorgenza acuta e transitoria di eritema (che scompare alla digitopressione), ponfi, piccole aree di ecchimosi, associate ad edema del viso e delle estremità, prurito e dermografismo. Tale forma è più comunemente diagnosticata [continua...]
     
  • Esofagite da Candida e omeprazolo
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - L'esofagite micotica, in genere da Candida Albicans e' la piu' comune infezione esofagea, soprattutto in pazienti HIV positivi. Nei soggetti HIV negativi, l'associazione piu' comune si osserva durate o dopo terapia con farmaci inibitori della secrezione acida, in particolare inibitori di pompa protonica. Altri fattori noti da tempo favorenti l'infezione sono i tumori, la terapia locale o sistemic [continua...]
     
  • Analisi metalli pesanti e Pcb . Studio sperimentale Campano " Uni Napoli medicina e chir. - Farmacia
    Medicina di base -   Intervista al dott. Petrosino Vincenzo: Malati di tumore ecco i metalli presenti nel sangue Inquinamento e patologie                                               &nb [continua...]
     
  • La storia della gonorrea
    Dermatologia e venereologia - La storia della gonorrea parte da molto lontano. Il termine, di origine, greca viene attribuito a Galeno, nel secondo secolo dopo Cristo, ed è composto dalle parole "gone"(seme)e "rein" (scorrere). Forse più adeguato è il termine blenorragia, riportato da Swediatur nel diciottesimo secolo, che si rifà ai termini greci "blenna"(muco) e  [continua...]
     
  • Vaccinazione anti-HPV anche ai ragazzi
    Andrologia - La vaccinazione contro il Papilloma Virus (HPV) sembra non interessare il sesso maschile; infatti, mentre il vaccino è già stato somministrato, nei paesi sviluppati, ad oltre 80 milioni di ragazze, per gli adolescenti di sesso maschile, negli Stati Uniti d’America, solo il 13,9% sembra essere stato sottoposto a questa vaccinazione. L’HPV sappiamo che rappresenta [continua...]
     
  • Dottore, ho ingoiato la dentiera
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Può succedere? Certamente, ed anche con una certa frequenza.  In Italia non abbiamo dati certi, ma negli USA ogni anno muoiono circa 1500 persone per ingestione di corpi estranei e al secondo posto ci sono proprio gli oggetti di origine dentaria, ossia protesi e ponti dentari. I casi di ingestione, ossia del passaggio del corpo estraneo nel canale alimentare, sono più [continua...]
     
  • Vedo doppio!
    Oculistica - La diplopia acuta binoculare La diplopia binoculare è un sintomo neurologico dei disturbi della motilità oculare (scompare quando un occhio viene coperto).  La diplopia mono­culare invece è legata a disturbi refrattivi, opacità dei mezzi diottrici e ad alterazioni maculari. Stabilire se l'esordio è stato acuto o progressivo per distinguere [continua...]
     
  • Laminectomia tonsillare
    Otorinolaringoiatria - Laminectomia Tonsillare Superficiale come metodo risolutivo per: Ipertrofia tonsillare; Tonsilliti croniche non focali; Tonsille Criptiche con formazioni di tonsilloliti. Le tonsille palatine, così come le adenoidi e la tonsilla linguale sono organi appartenenti al sistema immunitario deputati alla produzione di anticorpi. La massima attività tonsillare si ha dal 7° anno [continua...]
     
  • Occhio alla MERS...
    Oculistica - La MERS (Middle East Respiratory Syndrome o sindrome respiratoria mediorientale) da coronavirus è una patologia causata da corona virus Mers-CoV. L’agente è un corona virus simile a quello della SARS ma la malattia che provoca causa una maggiore mortalità. Al 30 aprile 2014, nel mondo vi erano stati 424 casi di infezione, di cui 131 morti [continua...]
     
  • Verruche: rischio per i piedi al mare o in piscina? Perché vengono e come evitarle?
    Dermatologia e venereologia - Le verruche, queste temibili accompagnatrici della vita dell'essere umano, sono delle lesioni causate da un famigerato virus - l'HPV ovvero human papilloma virus. Presente nel nostro organismo in oltre 150 sottotipi diversi, l'HPV è ormai imputato di diverse malattie dell'uomo, compreso il cancro della cervice uterina e i tumori oro-faringei. Attenzione però, non tutti i ceppi [continua...]
     

Consulti recenti su "Faringe"



  Il termine Faringe è stato visto 4121 volte.
 

Specialisti in Medicina generale:


Trova il tuo Medico generico »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,42         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy