Funghi [Medicina generale]

Definizione: Certe specie di funghi possono causare patologie all'uomo, agli animali e alle piante. Per l'uomo e gli animali sono patogeni alcuni funghi microscopici, che sono causa di micosi.

Voci correlate:   Acaro    Acidosi    Acufene    Addome  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Funghi"

  • Cefalea e rapporti col cibo
    Reumatologia - La cefalea è una malattia cronica, familiare, più frequente nel sesso femminile. Tra i vari fattori che contribuiscono allo scatenamento della crisi c’è anche il rapporto col cibo.
     
  • L'alimentazione biologica
    Scienza dell'alimentazione - l grande sviluppo del biologico è avvenuto con la diffusione dei movimenti ambientalisti in particolare negli ultimi 10-15 anni, uniti alla nuova ricerca di armonia con la natura propugnata dal movimento New Age
     
  • Allergia al nichel
    Allergologia e immunologia - Il Nichel è fra i più potenti allergizzanti, e, sotto questo aspetto, è il più conosciuto fra i metalli. La sua ubiquitarietà è forse la maggior causa dell’alta frequenza delle sensibilizzazione, che, una volta instaurata, innesca una serie di reazioni, mediate dal sistema immunitario, allergiche e tossiche, sia localizzate, sia sistemiche
     
  • Colon Irritabile o Sindrome dell’Intestino Irritabile (IBS): quale terapia e quale dieta seguire
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - I sintomi della sindrome dell'intestino irritabile (IBS) possono spesso essere controllati cambiando/modificando dieta e stile di vita, insieme alla piena consapevolezza della propria condizione di malattia funzionale (e non organica) del colon. Non infrequentemente, però, possono rappresentare degli utili supporti i trattamenti farmacologici o psicologici.
     
  • Pancia gonfia? Colon irritabile? La dieta FODMAP può essere una soluzione
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Il gonfiore di pancia, o meteorismo, è un sintomo aspecifico e legato a diverse affezioni dell’apparato digerente. Ovviamente ci sono diversi gradi di “gonfiore”, ma in alcune situazioni il disturbo è talmente invalidante da compromettere la vita sociale del soggetto con riduzione delle normali attività di routine
     
  • Tumore del fegato e cirrosi: il carcinoma epatocellulare, definizione, diagnosi e terapia
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La forma più comune di cancro primitivo del fegato è il carcinoma epatocellulare (HCC); esso costituisce circa il 5% di tutti i tumori, soprattutto a causa della elevata diffusione endemica dell’infezione da virus dell’epatite B (HBV). L’HCC è il quinto tumore più comune nel mondo, ed è la terza causa più comune di morte per cancro (dopo il cancro del polmone e dello stomaco). L'incidenza di carcinoma epatocellulare è in aumento, in gran parte ciò è legato all’aumento dei casi di infezione da virus dell’epatite C (HCV). Nei paesi occidentali una sempre maggiore percentuale di casi è, invece, legata all’uso cronico di alcol
     
  • Brevi cenni sulle principali patologie cutanee causate da funghi
    Dermatologia e venereologia - I funghi della pelle: brevi cenni per capire cosa sono, come si classificano, e come si curano
     
  • Influenza intestinale (gastroenterite virale): non va confusa con altre forme di diarrea
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - L’ “Influenza Intestinale” è un termine di uso comune, con il quale si deve intendere una gastroenterite, che colpisce stomaco ed intestino, di solito causata da infezione da enterovirus. E 'caratterizzata da crampi addominali, diarrea, nausea e vomito. La malattia è di solito lieve e autolimitante, ed il suo trattamento è sintomatico; in alcuni casi però può portare a grave disidratazione ed addirittura al pericolo di vita. Spesso viene anche scambiata con altre patologie che causano diarrea, ritardandone la diagnosi.
     
  • Disbiosi, flora batterica intestinale, microbiota intestinale: cosa sono?
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La Flora Batterica Intestinale ed il fenomeno della Disbiosi, ovvero l'alterazione della flora batterica: le cause, i sintomi, la terapia.
     
  • Importanza dell'ecosistema vaginale nelle infezioni
    Ginecologia e ostetricia - L'importanza dello studio della flora vaginale e del pH ai fini di una corretta diagnosi
     

Consulti relativi a "infezioni"

News relative a "infezioni"

  • Antibiotici e fertilità maschile
    Andrologia -   Gli antibiotici sono farmaci comunemente prescritti e fondamentali per combattere molte infezioni che possano colpire il nostro organismo. Tra questi la gentamicina, la neomicina e la streptomicina sono antibiotici aminoglicosidici che possono alterare però il numero, la motilità e la morfologia degli spermatozoi.            Un altro ant [continua...]
     
  • La ceretta brasiliana: depilazione totale con ...qualche attenzione!
    Dermatologia e venereologia - Ceretta brasiliana  Depilazione inguinale totale di tipo provvisorio La depilazione, pratica di uso comune , é tradizionalmente scelta da donne sofferenti di eccesso di peli superflui, un inestetismo diffuso causato prevalentemente  da fattori di tipo costituzionale o da problemi ormonali. Oggigiorno , in verità, questa abitudine è  [continua...]
     
  • Comunità terapeutiche. Alcune considerazioni generali
    Psichiatria -   A proposito di Comunità Terapeutiche. Mi suggerisce questo argomento un caso di cronaca trattato dalla trasmissione Chi l'ha Visto, non il primo in realtà di una serie di scomparse da strutture di accoglienza e riabilitazione psichiatrica. Certamente si tratta di situazioni a rischio, per le caratteristiche mentali di chi è ospite di queste strutture, eppure viene da ri [continua...]
     
  • Gonorrea, Sifilide, Chlamydia: nuove linee guida dell'OMS
    Andrologia -   Chlamidiae, Neisseriae gonorrhoeae, Treponema pallidum sono i microrganismi chiamati in causa nelle tre più comuni infezioni a trasmissione sessuale. Antibiotici che “invecchiano” precocemente, batteri sempre più resistenti alle antibioticoterapie più utilizzate sono i due fattori che rendono sempre più difficile una terapia mirata  [continua...]
     
  • Cisti spleniche nei bambini: stop alla chirurgia, arriva la sclerosi percutanea
    Chirurgia pediatrica - Recentemente è stato condotto uno studio prospettico presso l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma che ha evidenziato l’efficacia della sclerosi percutanea per il trattamento delle cisti spleniche congenite in età pediatrica. Le cisti spleniche sono delle lesioni a carico della milza, che colpiscono il 2% della popolazione e con maggiore incidenza i bambini ed  [continua...]
     
  • Terapia degli acufeni: la speranza in un gene
    Audiologia e foniatria - I ricercatori del Karolinska Institutet di Stoccolma hanno messo in evidenza il primo gene che potrebbe essere protettivo per gli acufeni, percezioni sonore in assenza di stimolazione fisiologica, vale a dire quando nessun suono esterno è effettivamente presente. E' un problema comune che colpisce più di 1 persona su 10. Mentre molte pazienti imparano a convivere con esso, l'acu [continua...]
     
  • La chirurgia robotica in ginecologia
    Ginecologia e ostetricia - Tra le ultime frontiere acquisite in ambito ginecologico, la chirurgia robotica ginecologica, rappresenta la novità che ha suscitato più interesse negli ultimi anni. Al giorno d’oggi, all'interno del contesto dell’approccio mini-invasivo laparoscopico, la chirurgia robotica rappresenta l’innovazione tecnica più avanzata disponibile. Il sistema robot [continua...]
     
  • Preservativi gratis dai 13 anni in poi. Gratuità contro educazione sessuale?
    Psicologia -  Preservativi gratuiti per tutti i ragazzini a13 anni compiuti. Il Nice, l'Istituto britannico per la salute e l'eccellenza sanitaria, propone la gratuità del condom dai tredici anni in su. Il Nice sostiene infatti l'utilità di attenzionare le categorie più a rischio di contagio: gli adolescenti ed i giovani adulti, con un'età compresa tra i 13 ed i 25 anni. P [continua...]
     
  • Nuovo antibiotico combinato utile nelle infezioni delle vie urinarie
    Urologia - Questa è la notizia recentemente pubblicata sull’Organo ufficiale della American Society for Microbiology da un gruppo di ricercato nordamericani. L’antibiotico in questione è in realtà il risultato della combinazione di due antibiotici già noti, cioè il Meropene e il Vaborbactam, utili soprattutto nel trattamento di infezioni batteriche sostenute da  [continua...]
     
  • Esofagite da Candida e omeprazolo
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - L'esofagite micotica, in genere da Candida Albicans e' la piu' comune infezione esofagea, soprattutto in pazienti HIV positivi. Nei soggetti HIV negativi, l'associazione piu' comune si osserva durate o dopo terapia con farmaci inibitori della secrezione acida, in particolare inibitori di pompa protonica. Altri fattori noti da tempo favorenti l'infezione sono i tumori, la terapia locale o sistemic [continua...]
     

Consulti recenti su "infezioni"



  Il termine infezioni è stato visto 2548 volte.
 

Specialisti in Medicina generale:


Trova il tuo Medico generico »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,52         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy