Ipertermia oncologica

Trovati nr. 1 definizioni e significati

Dr. Carlo Pastore definizione in oncologia medica

3446

1

Si intende innalzamento della temperatura di un segmento corporeo affetto da neoplasia ad un valore compreso tra 42-43 °C mediante radiofrequenza. Si ottiene induzione di apoptosi, potenziamento locoregionale dell' immunità, > effetto di CHT e/o RT

Leggi anche: