Recidiva [Chirurgia generale]

Definizione: Ricomparsa della patologia originaria nonostante la terapia medica o il trattamento chirurgico effettuato (Dr. Stefano Spina)

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Recidiva"

  • Chirurgia della Spalla: rapporto medico-paziente e problematiche medico-legali
    Ortopedia - Il percorso terapeutico che conduce al raggiungimento della guarigione da una patologia non è scevro di errori e/o complicanze; queste aprono la strada ad un possibile fallimento dell’agognato risultato provocando gravi ripercussioni sia sulla salute del paziente sia sullo status professionale del medico. L’insufficiente o scarso rapporto medico-paziente può essere alla base di questo fallimento che si traduce, molto spesso, in un contenzioso per negligenza medica. Quest’articolo non ha la pretesa di chiarire completamente l’argomento e nemmeno di risolverlo ma solo piantare un seme di riflessione e di concordia tra chi cura e chi viene curato. La prima cosa che mi viene da dire è: “ogni atto della nostra vita è destinato alla imponderabilità del risultato proprio perché non abbiamo il dono della infallibilità” (LG).
     
  • La gestione delle emozioni nel percorso di cura e di assistenza
    Psicologia - Imparare a conoscere le emozioni è fondamentale per poterle meglio gestire soprattutto per gli operatori sanitari e socio-assistenziali e per i caregiver famigliari, ma non di meno per le persone che stanno affrontando un importante percorso di cura.
     
  • La borsite olecranica: cosa fare?
    Ortopedia - La borsite olecranica si può anche sviluppare in pazienti affetti da patologie polmonari croniche che si appoggiano sui gomiti per aiutare la respirazione. L'infezione della borsa olecranica (borsite settica) si può instaurare primitivamente o come complicanza di una borsite asettica.
     
  • Cheilite angolare: attenti alla malocclusione dentaria
    Gnatologia clinica - Come una protesi deteriorata può alterare il corretto rapporto fra le arcate dentarie, e favorire così la formazione agli angoli della bocca delle pliche cutanee dove si forma la Cheilite Angolare, altrettanto può succedere per la presenza di malocclusione in una dentatura naturale
     
  • Perché i denti devitalizzati si rompono facilmente?
    Odontoiatria e odontostomatologia - La corretta scelta del tipo di ricostruzione evita di incorrere in una frattura del dente devitalizzato, evenienza questa che mette a rischio l’intero trattamento riabilitativo e la permanenza in arcata del dente stesso
     
  • Il priapismo: danno organico, complicanze psico-sessuologiche
    Psicologia - Il priapismo è un'urgenza uro-andrologica, la cui complicanza è di natura psico-sessuale e relazionale. Il possibile danno permanente obbliga il paziente alla paura delle ricadute ed all'utilizzo di protesi peniene, dovendo così rivisitare mentalmente e riadattare psico-fisicamente la sua sessualità. Medico e psicologo lavorano in team
     
  • Le macchie cutanee: cosa sono e come trattarle
    Chirurgia plastica e ricostruttiva - Le iperpigmentazioni cutanee (chiamate comunemente macchie) sono fastidiosi inestetismi che provocano disagio e che spesso sono fonte di richiesta di intervento da parte del chirurgo plastico
     
  • La spalla instabile
    Ortopedia - L'articolazione della spalla è una delle più instabili del corpo umano, un esempio molto esemplificativo si fa paragonandola ad una pallina da golf appoggiata sul “tee”. In tutte le sue posizioni durante la rotazione, infatti, la testa omerale prende contatto solo nel 25-30% con la superficie della glena. La sua stabilità è affidata, pertanto, esclusivamente ad alcuni elementi anatomici - labbro glenoideo, capsula e muscoli - che tengono ben aderente la testa omerale alla glena durante tutti i movimenti. L'articolo affronta l'argomento delle instabilità della spalla alla luce della recente letteratura
     
  • Colite microscopica: ipotesi patogenetiche e nuove terapie
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La colite microscopica è una malattia poco conosciuta spesso confusa con la sindrome dell' intestino irritabile. Come riconoscerla e curarla
     
  • L'epulide
    Odontoiatria e odontostomatologia - Le epulidi sono lesioni proliferative benigne a localizzazione gengivale ad eziologia multifattoriale in cui un ruolo importante lo può giocare l'irritazione dovuta alla scarsa igiene orale
     

Consulti relativi a "Recidiva"

News relative a "Recidiva"

  • Alcoolizzazione delle cisti e dei noduli cistici benigni della tiroide
    Endocrinologia - Il Nodulo Tiroideo è un’alterazione circoscritta della ghiandola tiroidea dovuta da un eccessivo accrescimento e trasformazione strutturale funzionale di una o più aree, nell’ambito di un tessuto tiroideo normale. E’ una patologia frequente, con netta prevalenza femminile dal 3 al 7 % della popolazione adulta. PERCHE' SI FORMANO I NODULI TIROIDEI La frequenza  [continua...]
     
  • Errori comuni in proctologia e come evitarli
    Colonproctologia -  Una recente pubblicazione ha identificato 9 errori comuni nella diagnosi e nella gestione terapeutica della malattie di interesse proctologico.   1) Attribuire un sanguinamento ad una patologia perianale quando l' origine è diversa   Il sanguinamento rettale è un segno comune e la malattia emorroidaria è di comune osservazione durante una visita proctologica. [continua...]
     
  • La tachicardia sinusale
    Cardiologia - La tachicardia sinusale è la più frequente alterazione del ritmo cardiaco riscontrabile nella pratica clinica. Racchiude un gruppo eterogeneo di disordini tra cui: La tachicardia sinusale secondaria a stress psico-fisico, la tachicardia sinusale secondaria ad altre patologie, la tachicardia sinusale ortostatica (Postural Orthostatic Tachicardia Syndrome- POTS), caratterizza [continua...]
     
  • Varicocele, le sorprese dell'epidemiologia
    Andrologia - Uno studio retrospettivo consiste, in soldoni, nell’andare a verificare cosa è successo ad una determinata popolazione (Coorte) studiata nel passato e vedere, oggi, come è andata a finire. Un esempio è prendere un gruppo abbastanza consistente in termini numerici di soggetti con varicocele diagnosticato venti anni fa e di cui non si sono perse le tracce. Poi si divide il [continua...]
     
  • Instillazioni di BCG: riduzione degli effetti collaterali con pentosan polisolfato
    Urologia - L'utilizzo delle instillazioni di BCG nella cura dei tumori vescicali rappresenta una comune terapia. La validità di tale terapie si basa sia sulla efficacia terapeutica sia sulla capacità di ridurre i rischi di recidiva e soprattutto di peggioramento della invasività della neoplasia nel tempo. Purtroppo tale forma terapeutica è gravata da una serie di ef [continua...]
     
  • Il seno ed i suoi simbolismi: L'intimità e la sessualità dopo un tumore
    Psicologia - Nell'incantevole scenario della mia terra, più precisamente a Siracusa, in un alchemico connubio tra cielo e mare, si è appena concluso un interessantissimo convegno dal titolo "La complessità dell'essere donna" Breast Unit in real time. Erano presenti l'Associazione nazionale italiana senologi chirurghi (A.N.I.S.C.), i clinici della casa di cura Santa Lucia, l'associazione Si [continua...]
     
  • Alopecia Areata Totale: completa ricrescita dei capelli con nuova terapia infiltrativa
    Dermatologia e venereologia - L'Alopecia Areata è una patologia di tipo autoimmunitario che colpisce i follicoli pilo-sebacei. Essa può insorgere primariamente, senza una causa apparente in ogni età - dalla fascia pediatrica a quella adulta, non prediligendo sesso o razza. L'Alopecia Areata è caratterizzata dalla formazione di specifici anticorpi e da un'infiltrazione di particolari cellule ospiti d [continua...]
     
  • Diverticolite non severa: il tipo di alimentazione non influenza il decorso
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Uno dei dogmi della medicina e' da sempre l'indicazione ad alimentarsi con dieta liquida o leggera durante un episodio di diverticolite. In realta' le evidenze a favore sono sempre state modeste e le linee guida in merito controverse e comprendono dieta a basso residuo o nulla per bocca secondo le diverse societa' scientifiche di riferimento. Un gruppo di ricerca olandese ha voluto verificar [continua...]
     
  • Cisti spleniche nei bambini: stop alla chirurgia, arriva la sclerosi percutanea
    Chirurgia pediatrica - Recentemente è stato condotto uno studio prospettico presso l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma che ha evidenziato l’efficacia della sclerosi percutanea per il trattamento delle cisti spleniche congenite in età pediatrica. Le cisti spleniche sono delle lesioni a carico della milza, che colpiscono il 2% della popolazione e con maggiore incidenza i bambini ed  [continua...]
     
  • Dipendenza da oppiacei: Perché i "sostitutivi" curano e la disintossicazione riproduce la malattia
    Psichiatria - La dipendenza da oppiacei è una malattia potenzialmente grave, sicuramente non tendente alla guarigione spontanea, ma fortunatamente ben curabile, e anche in maniera standard. Questo significa che per curarla bene non importa sapere cento dettagli, cento dinamiche, ma occorre invece avere gli elementi per formulare la diagnosi, e poi alcuni elementi per scegliere tra le terapie disponibili  [continua...]
     

Consulti recenti su "Recidiva"



  Il termine Recidiva è stato visto 6694 volte.
 

Specialisti in Chirurgia generale:


Trova il tuo Chirurgo generale »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,45         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy