relazione [Psicologia]

Definizione: deriva dal latino (res+latum=portare qualcosa) e può essere intesa come "portare il nostro me all'altro", cioè i nostri pensieri, le nostre emozioni, i nostri stati d'animo per condividerli con lui o lei ed instaurare così un rapporto o un legame (Dr.ssa Paola Scalco)

Definizione: (Dr.ssa Paola Scalco)

Voci correlate:   Ipocondria    Lisosoma    Nevrosi    Paranoia  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "relazione"

  • Psicoterapia via internet, per quanto tempo sarà tabù?
    Psicologia - Un utile confronto fra la psicoterapia online la psicoterapia tradizionale in studio.
     
  • Dolore Cronico, Disturbi nel Sonno e Disfunzioni Cranio- Mandibolo -Vertebrali
    Gnatologia clinica - Prendendo in considerazione insieme Dolore Cronico, Disturbi respiratori Ostruttivi nel Sonno, Disturbi dell'Umore e Disfunzioni Cranio-Mandibolo -Vertebrali è possibile individuare un’area clinica in cui la sintesi oculata di tutte queste componenti, anziché la loro singola analisi, possono dar luogo a terapie occlusali globalmente efficaci.
     
  • Nuove prospettive: la lingua dei segni per i disturbi della comunicazione e del linguaggio
    Psicologia - Ogni essere vivente ha un istinto innato di comunicare. Cause psicologiche, sindromiche o genetiche possono compromettere parzialmente o del tutto la comunicazione verbale. La Lingua dei Segni rappresenta uno strumento di comunicazione completo per disturbi primari o secondari
     
  • Psicosomatico: cenni per un approccio analitico
    Psicologia - Cosa si intende quando si parla di psicosomatico? Un passaggio preliminare importante è comprendere davanti a quale “tipologia” di sintomo ci si trova. A partire da questo la via della cura potrà essere intrapresa con maggior sicurezza.Quella che propongo è un'analisi seguendo l'orientamento psicoanalitico lacaniano.
     
  • Disturbo d'Ansia Sociale: le situazioni sociali temute
    Psicologia - Per chi soffre di fobia sociale, le situazioni che possono creare sofferenza sono potenzialmente infinite.
     
  • Caduti nella "Rete": il fenomeno dell'internet dipendenza
    Psicologia - I cambiamenti indotti dall'utilizzo delle nuove teconologie della comunicazione e da Internet impongono un’analisi dei rischi psicopatologici ad essi correlati, tra questi, ovviamente, quello della dipendenza.
     
  • Depressione post-partum
    Psicologia - La depressione post partum rappresenta una patologia complessa con gravi ripercussioni sulla salute della madre, della coppia e del bambino. E' necessario pertanto un intervento psicologico tempestivo che aiuti non solo nella risoluzione sintomatica ma anche nella comprensione e nella rielaborazione delle cause del disagio
     
  • La gestione delle emozioni nel percorso di cura e di assistenza
    Psicologia - Imparare a conoscere le emozioni è fondamentale per poterle meglio gestire soprattutto per gli operatori sanitari e socio-assistenziali e per i caregiver famigliari, ma non di meno per le persone che stanno affrontando un importante percorso di cura.
     
  • I traumi uretrali e vescicali.
    Urologia - Gli incidenti traumatici sono responsabili dell’ 11% della mortalità globale adattati per anno di età. Mentre i traumi urologici difficilmente sono mortali, la disabilità derivante da fratture del bacino è abbastanza significativa data l’alta prevalenza e la giovane età media dei pazienti che vanno incontro a questo problema.
     
  • Cefalea e rapporti col cibo
    Reumatologia - La cefalea è una malattia cronica, familiare, più frequente nel sesso femminile. Tra i vari fattori che contribuiscono allo scatenamento della crisi c’è anche il rapporto col cibo.
     

Consulti relativi a "cibo"

News relative a "cibo"

  • Individualismo e salute mentale
    Psicologia - Quanto influisce il nostro sistema sociale nell’incrementare la malattia mentale? Ansia, stress, depressione, fobia sociale, disturbi alimentari, autolesionismo colpisco sempre più persone al mondo, coinvolgendo non solo adulti ma anche bambini e adolescenti. Ci sono diverse variabili che entrano in gioco nello sviluppo del disagio psichico, rimane di particolare importanza la variabi [continua...]
     
  • Spermatozoi : le “colpe” dei padri ricadranno sui figli
    Andrologia - Chiariamo subito un concetto per la pari opportunità di genere, anche le madri non sono da meno e non escluse dal problema. Un gruppo di ricerca Australiano ha, con ottima approssimazione, dimostrato sul modello animale una cosa abbastanza curiosa. La storia parte da lontano, ovvero alla carestia di cibo sofferta in Europa appena dopo la Seconda Guerra Mondiale, in particolare in Olan [continua...]
     
  • Di epilessia non è mai morto nessuno e di malnutrizione non si muore in due giorni
    Neurochirurgia -  L’epilessia è un sintomo, una espressione clinica non una patologia. E’ di questi giorni la notizia che alcuni medici incaricati dalla Procura per stabilire la causa di morte di Stefano Cucchi hanno avanzato l’ipotesi diagnostica di una epilessia come evento morboso che avrebbe causato il decesso. Sperando che sia una bufala giornalistica o quanto meno una manca [continua...]
     
  • 2 ottobre, festa dei nonni. L'importanza del ricordo
    Psicologia - Le mie erano donne d'altri tempi, siciliane ed operose. Cucinavano, sempre.Preparavano le conserve per l'inverno ed insegnavano a noi nipoti come fare i pomodori, o le melenzane. Anche io oggi, quando mi muovo tra i fornelli con mia figlia, mi sento esattamente come loro, ma decisamente meno abile.In Sicilia la tavola è una cosa seria!Ed il cibo veicola amore, cura ed il prendersi cura [continua...]
     
  • Vuoi vivere a lungo? La"cura" è: leggi ogni giorno un buon libro…
    Medicina generale - Ho sempre amato i libri. Ero piccolissima, non sapevo ancora leggere e amavo i libri, attraverso le immagini, le parole stampate che ancora non comprendevo, attraverso la voce di mia madre che tutti i giorni, anche dietro mie insistenti richieste,leggeva per me, ogni pomeriggio e la sera prima di addormentarmi, I libri, con le loro figure, le parole scritte sulle pagine che profumano di carta [continua...]
     
  • Notte di san Lorenzo: esprimiamo un desiderio?
    Psicologia - "Seconda stella a destra, questo è il cammino e poi dritto fino al mattino"Edoardo Bennato. L'isola che non c'è Sguardo sognante rivolto verso il cielo nella speranza di incrociare una stella cadente.Leggende metropolitane tramandate da generazione in generazione.Sogni, miti e leggende.Sogni rinchiusi in un cassetto in attesa che l'alchemico incontro con una stella cadente li possa m [continua...]
     
  • Agosto moglie mia non ti conosco. I veri a rischio sono però gli amanti!
    Psicologia - Recitava così un proverbio laico, entrato poi a far parte dei luoghi comuni associati all'estate ed al tradimento.Il mese d'agosto, è sempre stato un mese ad alto rischio di tradimento.Mese deputato alla dimensione vacanziera, tra flirt estivi e qualche bicchiere di troppo, tra amori meteora e relazioni traghetto, tra musica e spiagge, sembrava essere il parco giochi della sessualit& [continua...]
     
  • Ansia, ansia, ansia, fortissimamente ansia!
    Psicologia - "L'ansia è la ruggine dell'anima".Carlos Ruiz Zafón Una recente ricerca dimostra come l'ansia si coniughi maggiormente al genere femminile. Un buco allo stomaco.Mani sudate.La voce strozzata ed incerta.Vampate di calore improvvise, incontrollabili e tremendamente imbarazzanti.Un tremore interno che non smette di esserci, e che scandisce le giornate.Ed ancora, notti agitate ed insonni [continua...]
     
  • Un barcone carico di...sofferenza, speranza e morte
    Psicologia - La mia Sicilia, negli ultimi anni, è davvero tanto trafficata: traffico di speranza e di disperazione, traffico di vite, di sogni infranti e di esseri umani.Il mare diventa il palcoscenico di tragedie in itinere, navigato da barconi stracolmi di adulti e di bambini, di abusi e di soprusi barattati - o pagati - in cambio di quote di speranza che, spesso, sfociano in drammi e morti.Donne in g [continua...]
     
  • Mamme imperfette: matrigne o streghe? La complessità di un rapporto imperfetto
    Psicologia - "Una mamma ha due doveri: preoccuparsi ed evitare di farlo".E.M. Forster La madre è sempre un porto sicuro? E chi fa da porto alla madre quando la madre si smarrisce? Abbiamo sempre sentito dire che "fare i genitori è il mestiere più difficile del mondo".La figura femminile "adeguata" è sempre stata dipinta come l'angelo del focolare, dolce e garbata, che non perde ma [continua...]
     

Consulti recenti su "cibo"



  Il termine cibo è stato visto 11622 volte.
 

Specialisti in Psicologia:


Trova il tuo Psicologo »

advertising
 
ultima modifica:  11/10/2015 - 0,39         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy