x

x

Pillole antiansia

Pillole anti ansia

Dr. Armando De Vincentiis Data pubblicazione: 29 luglio 2022

E se facessi del male a qualcuno?

Perchè ho questi pensieri intrusivi? Da dove nascono?

Come eliminare questo stato d'ansia?

Forse la risposta ad alcuni di questi quesiti è in queste pillole anti ansia da assumere senza moderazione.

 

Per approfondire:Ossessioni? Le 10 regole d'oro

Per approfondire:I pensieri ossessivi possono diventare reali?

Autore

a.devincentiis
Dr. Armando De Vincentiis Psicologo, Psicoterapeuta

Laureato in Psicologia nel 1996 presso Università La sapienza di Roma .
Iscritto all'Ordine degli Psicologi della Regione Puglia tesserino n° 1371.

8 commenti

#1
Utente 626XXX
Utente 626XXX

Pillole per ansia generale..
Per combattere la paura di fare le cose da sola, per riuscire a guidare da sola, per riuscire a vivere normalmente..
Quanti soldi, quante sedute, quanti medicinali..e sono ancora qua..

#3
Utente 626XXX
Utente 626XXX

Le ho provate tutte, tranne l'ipnosi..
Ho usato psicofarmaci per 5 anni..
Ho 33 anni..vado a periodo.
Ormai credo che siamo solo noi a poterci aiutare, il resto è solo una spinta, finita quella ci siamo noi.
Ho spero tutto per curarmi ma alla fine sono sempre così.

#5
Dr. Armando De Vincentiis
Dr. Armando De Vincentiis

...................................................... Lo scopo dell'intervento terapeutico non è quello di eliminare l'ansia che fa parte di noi, ma quello di poterla gestire al meglio soprattutto accettandone la sua presenza........... ..................

#6
Utente 626XXX
Utente 626XXX

Assolutamente d'accordo..
Ma..non ho mai avuto aiuto valido perché ancora ad oggi dopo 16 anni, il modo per gestire la mia paura della paura ecc non si è trovato.
Avrò sbagliato dottori :) ..

#7
Utente 636XXX
Utente 636XXX

Io sono un uomo di 36 anni che oramai ci convive con l'ansia.
Vista anche la mia ipocondria verso il mio stato di salute (sono diabetico di tipo 2, tachicardico, con ipertensione e tutto quello che ci gira attorno!) Ho sempre dolori in tutto il corpo, soprattutto nella zona dell'addome. (Dove ho un'ernia di 8 cm che parte dall'ombelico.) Fatti un sacco di esami, e risultano sempre buoni. Ma questi fastidi/dolori non mi lasciano mai in pace.
E quindi mi prende la paura, che poi diventa ipocondria, che poi si tramuta in ansia.
Cosa posso fare?!?
Come posso uscirne fuori?!? Sono stanco e stufo di stare sempre in questo modo.
Mi dia un consiglio. La prego.

Commenti degli utenti: aperti!
Commenti dei professionisti: aperti!

Per aggiungere il tuo commento esegui il login

Non hai un account? Registrati ora gratuitamente!

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto

Guarda anche ansia 

Vuoi ricevere aggiornamenti in Psicologia?

Inserisci nome, email e iscriviti:

* Autorizzo il trattamento dei miei dati da parte di Medicitalia s.r.l. per finalità di marketing telefonico e/o a mezzo posta elettronica o ordinaria, compresi l'invio di materiale pubblicitario, la vendita diretta e lo svolgimento di indagini di mercato.

Cliccando su iscriviti acconsento al trattamento dei dati personali come da privacy policy del sito.

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio

Contenuti correlati