Correlazione tra enuresi notturna e ipertrofia delle adenoidi

Dr. Andrea MilitelloData pubblicazione: 22 settembre 2016

enuresi

Riporto l’esperienza degli autori che hanno voluto verificare la correlazione tra enuresi notturna ed ipertrofia delle adenoidi, nel bambino

Sono stati reclutati 79 bambini che avevano presentato episodi di enuresi notturna nel biennio 2013/2014 con conseguente ricovero e visite presso il reparto urologico e un gruppo di controllo di 64 bambini non affetti da problematiche urologiche. Tutti i bambini sono stati sottoposti a visita specialistica otorinolaringoiatrica.

La storia familiare dello studio ha mostrato che il 19% delle madri dei bambini, il 10% dei padri dei bambini e il 37% dei fratelli dei bambini aveva accusato sintomi respiratori causati da ipertrofia delle adenoidi.

Una differenza statisticamente significativa correla l’ipertrofia delle adenoidi a disturbi urinari, intestinali e psicologici

 

CONCLUSIONE:

In questo studio è stato rilevato che scoperto che la metà dei bambini affetti da enuresi notturna era anche affetta da  ipertrofia tonsillare

 

 

Commento :

viene da dire, ovvio se dormo male ho delle ripercussioni negative sulla psiche, sul metabolismo e sulle principali funzioni dell ‘ organismo.

Da parte mia posso dire che qualora mi capitasse un bimbo (onestamente tutti i bimbi li invio dall’urologo pediatra) con enuresi, chiederò ai genitori se ci sono anche problematiche otorinolaringoiatriche.

Un caro saluto

  

Per approfondire ecco il link della pubblicazione:

 

The relationship of enuresis nocturna and adenoid hypertrophy.

Arch Ital Urol Androl. 2016 Jul 4;88(2):111-4. doi: 10.4081/aiua.2016.2.111.

The relationship of enuresis nocturna and adenoid hypertrophy.

Autore

andrea.militello
Dr. Andrea Militello Urologo, Andrologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1991 presso Università La Sapienza di Roma.
Iscritto all'Ordine dei Medici di Roma tesserino n° 43740.

5 commenti

#3
Dr. Edoardo Bernkopf
Dr. Edoardo Bernkopf

Caro Collega, il vero link fra enuresi e ipertrofia adeno tonsillare , a mio parere, è dato dai disturbi respiratori ostruttivi nel sonno, OSAS in particolare, come osservi tu stesso (ovvio se dormo male .....) : l'enuresi rientra infatti fra le parasonnie.
Quindi non è tanto (o non è solo) l'ipertrofia Adeno Tonsillare la probabile causa, ma tutte quelle condizioni che favoriscono o generano il russare notturno e l'Apnea nel Sonno: non è quindi solo l'Otorinolaringoiatra lo specialista da consultare.
In effetti la prima indicazione all'intervento di Adenotonsillectomia è dato dall'OSAS, ma da quando ho pubblicato il primo lavoro al mondo che comprova l'efficacia anche dell'approccio occlusale-ortodontico nell'OSAS , anche le Linee Guida italiane sull'Adenotonsillectomia raccomandano la visita ortodontica prima di decidere per l'intervento. Infatti l'approccio ortodontico è meno invasivo e giustificato comunque dalla presenza di malocclusione dentaria, e può evitare l'intervento demolitivo su un organo comunque importante. Purtroppo questa raccomandazione non è molto ascoltata.
Ne ho tratto anche due Minforma:
https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1684-enuresi-nicturia-incontinenza-attenti-al-russare-e-all-apnea-nel-sonno.html
https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1400-adenotonsillectomia-nel-bambino-si-o-no.html

Cordiali saluti

Villa MP, Bernkopf E * , Pagani J, Broia V* , Montesano M, B Paggi, Ronchetti R Randomized controlledstudy of an oral jaw positioning appliance for the treatment of obstructive sleep apnea in children with malocclusion .*Consultant orthodontist
Am. J. Respir. Crit. Care Med., Volume 165, Number 1, January 2002, 123-127 (Impact factor 04,705)
http://ajrccm.atsjournals.org/cgi/content/full/165/1/123


#4
Dr. Andrea Militello
Dr. Andrea Militello

Grazie Collega

per l'attenzione prestata e il preziosissimo intervento

Spero che venga letto e seguito da eventuali pazienti

Commenti degli utenti: aperti!
Commenti dei professionisti: aperti!

Per aggiungere il tuo commento esegui il login

Non hai un account? Registrati ora gratuitamente!

Guarda anche enuresi 

Vuoi ricevere aggiornamenti in Urologia?

Inserisci nome, email e iscriviti:

* Autorizzo il trattamento dei miei dati da parte di Medicitalia s.r.l. per finalità di marketing telefonico e/o a mezzo posta elettronica o ordinaria, compresi l'invio di materiale pubblicitario, la vendita diretta e lo svolgimento di indagini di mercato.

Cliccando su iscriviti acconsento al trattamento dei dati personali come da privacy policy del sito.

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa

Contenuti correlati