Può chi è in cura per polmonite interstiziale fare il vaccino covid?

Buonasera, chiedo se potete darmi un consiglio in merito al vaccino per il covid 19 che dovrebbe fare mia madre il 23/4/21, lei è stata ricoverata in data 1/3/21 al pronto soccorso e dimessa il 4/3/21 con diagnosi polmonite interstiziale, no covid, adesso dopo il controllo effettuato in data 18/3/21 sta seguendo una terapia che prevede la somministrazione di zitromax 3 gg a settimana per 8 settimane, finirà pertanto il 10 maggio 2021.Il mio quesito è, può effettuare il vaccino?
il mio medico di base mi dice di chiedere ai medici del pronto soccorso che l'hanno curata a marzo, proverò ad andare a chiedere, nella speranza che mi diano udienza, visto che sicuramente saranno stra carichi di lavoro, voi potete darmi un consiglio?
[#1]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 2,3k 119
Nonostante la terapia antibiotica, può fare tranquillamente il vaccino. Non c'è interferenza tra loro.

Dr. Claudio Bosoni

Il Covid-19 è la malattia infettiva respiratoria che deriva dal SARS-CoV-2, un nuovo coronavirus scoperto nel 2019: sintomi, cura, prevenzione e complicanze.

Leggi tutto

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa