Puntura vespa

Buona sera
Ieri pomeriggio, mio figlio di 10 anni e’ stato punto da una vespa sotto l’ascella
Gli e’ comparso un ponfo, come da puntura di zanzara, con una rientranza nel centro, (probabilmente dice ha punto), leggermente rosso
Non si vedeva pungiglione
Ho applicato immediatamente idrocortisone e dopo 20 min non compariva più nulla, nemmeno il leggero rossore, no bruciore, no rossore, a oggi come se non fosse mai stato punto
Penso sia la sua prima puntura di vespa, precedentemente eseguito i esami del sangue per eventuale allergia, con risultati negativi
E’ vero che, per sapere se allergico, devo vedere la reazione dopo la seconda puntura di vespa?
Che alla prima non possiamo sapere se allergico o no
Grazie
[#1]
Dr. Ida Fumagalli Gastroenterologo, Allergologo, Diabetologo, Pneumologo, Medico internista 887 19
Può capitare a volte non in tutti che dopo una puntura di ape o vespa o altri insetti o anche dopo altre punture il soggetto sviluppi una allergia
Si potrebbe valutare un simile rischio dosando a distanza di un mese o più le IgE specifiche per imenotteri o facendo il BAT TEST per imenotteri.
Comunque non è frequente
Ne parli con il suo medico

Dr. Ida Fumagalli

[#2]
Utente
Utente
Grazie
Ha già eseguito le ige ma forse non era mai stato punto
Io non so se sono allergica , padre e fratello no
La nonna invece si , chiedevo per questo
Se ci fosse altra puntura come comportarsi?
[#3]
Dr. Ida Fumagalli Gastroenterologo, Allergologo, Diabetologo, Pneumologo, Medico internista 887 19
Consiglio di avere a disposizione cortisone e antistaminico da usare al bisogno e comunque avvicinarsi al pronto soccorso più vicino per prudenza nel caso la reazione diventasse importante
In genere l' adrenalina si prescrive a chi ha già avuto reazioni importanti
Le ige già estive si possono ripetere a distanza di 3 o 4 settimane dall'ultima puntura
Le consiglio una visita allergologica
Ne parli con il suo medico curante
Comunque una fiala di adrenalina autoiniettabile da usare solo in caso di shock anafilattico o grave crisi respiratoria si può tenere a disposizione.
Le consiglio nuovamente una visita allergologica
Comunque starei tranquilla
Si consiglia di evitare profumi, colori vivaci che possono attirare api e vespe.

Dr. Ida Fumagalli

[#4]
Utente
Utente
Grazie
Ho già bentelan e kestine
Che dosi di bentelan 10 anni 32 kg
Questa puntura non ha avuto praticamente nulla , potrebbe essere buon auspicio?
[#5]
Dr. Ida Fumagalli Gastroenterologo, Allergologo, Diabetologo, Pneumologo, Medico internista 887 19
Se non è la prima si é di buon auspicio.
Bentelan potrebbe bastare 2 mg ma dipende dalla severità dell'eventuale reazione
Comunque anche 4 mg può andare bene
Comunque si consigli con il suo medico in caso di puntura mettete se possibile del ghiaccio sulla sede della puntura e quando possibile con un laccio stlringelre leggermente a monte
Tipo se è stato punto sulla mano applicarlo al polso senza stringere troppo
Se possibile avvicinarsi a un pronto soccorso per prudenza può essere utile caso mai la reazione avvenisse dopo
In genere le reazioni severe avvengono nei primi minuti
Comunque si affidi a un allergologo

Dr. Ida Fumagalli

[#6]
Utente
Utente
Purtroppo mi sa che è la prima
Grazie x tutto
[#7]
Dr. Ida Fumagalli Gastroenterologo, Allergologo, Diabetologo, Pneumologo, Medico internista 887 19
Di nulla
Comunque si sa...chiunque potrebbe avere una inaspettata reazione grave ma è raro.
Posso dire di nuovo di rifare dosaggio IgE specifiche per imenotteri e BAT test eventualmente
Prudenza nel non avvicinarsi a luoghi tipici per tali insetti come le spazzature e evitare di andare con le mani in cespugli
Evitare profumi e colori vivaci tipo giallo e rosso e arancione
Meglio bianco
Cortisone e antistaminico da usare al bisogno in caso di segni iniziali tipo prurito generalizzato, orticaria.
Comunque se c'è la possibilità avvicinarsi al pronto soccorso cosi si è già prossimi se la reazione aumentasse
Adrenalina autoiniettabile da usare solo in caso di shock anafilattico o problemi respiratori gravi ...
Però meglio rivolgersi a un allergologo o al pediatra

Dr. Ida Fumagalli

[#8]
Utente
Utente
Grazie
Spero proprio in reazioni lievi come x il Fratello
La nonna si gonfia abbastanza dove punta
Ho titti antisyaminici e cortisone a portata di mano
Ps a 15 km
Allergia

L'allergia è una reazione immunitaria eccessiva di fronte a una sostanza (allergene) innocua per molti. Gli allergeni più frequenti e le forme di allergie.

Leggi tutto