Orticaria idiopatica con dermografismo rosso

Buonasera, mio figlio di 15 anni soffre da 1 mese e mezzo di orticaria idiopatica con dermografismo rosso, non ha grande sollievo dall’antistaminico che gli ha dato l’allergologo (kestine) e i ponfi continuano a essere evidenti.
L’allergologo gli ha dato anche il deltacortene, ma appena finita la cura il prurito e i puntini al corpo tornano.
Chiedo aiuto per risolvere questa situazione che ormai è diventata davvero insopportabile soprattutto per il prurito che ha mio figlio.
In attesa di risposta vi ringrazio anticipatamente
[#1]
Dr. Fiorenzo Giammattei Allergologo 65 3
La presenza di dermografismo rosso, se ben evidente, in assenza di allergie o altre patologie, in genere dimostra la presenza di Orticaria dermografica (o orticaria factitia o orticaria fisica da pressione), cioè dovuta microtraumatismi (lo spruzzo della doccia, la pressione su un determinato punto, ecc.) in genere innocua ma fastidiosa e caratterizzata dall’andamento capriccioso e imprevedibile.
Purtroppo spesso è associata a stress e la diagnostica è silente. Non è pericolosa ne grave, bisogna imparare a conviverci semplicemente ignorandola. In genere, se non ci sono altre patologie, così com'è venuta se ne va.

[#2]
Utente
Utente
intanto volevo ringraziarla tanto per la risposta, ma qualche giorno fa disperata per la situazione ho portato mio figlio dal dermatologo dell’ospedale che gli ha diagnosticato la scabbia utilizzando come strumento il dermoscopio. Naturalmente abbiamo fatto tutta la profilassi con scabianil e iverscab che ripeteremo tra una settimana seguendo anche tutta la procedura riguardo le lenzuola, vestiti e materasso. Mi rimane però un dubbio, mio figlio continua a grattarsi e lo sfogo parte del collo si espande in tutto il torace fino ad arrivare alle gambe. Ho letto che la scabbia invece si localizza in determinate parti del corpo. Il dermatologo ha rilevato l’acaro nelle mani che effettivamente sono squamate. ma cosa c’entra il resto del corpo? potrebbe essere una irritazione data dall’acaro?
certa di una sua risposta la ringrazio anticipatamente
[#3]
Dr. Fiorenzo Giammattei Allergologo 65 3
Avevo in dicato come diagnosi un'orticaria dermografica in assenza però di altre patologie. Infatti si trattava di scabbia una patologia altamente pruriginosa. Le "gallerie" scavate dall'acaro non sempre sono visibili. Naturalmente l'orticaria dermografica può essere una patologia associata alla scabbia. Però la mia qualifica di allergologo mi impedisce di invadere il campo dei dermatologi.

[#4]
Utente
Utente
ancora grazie per la celere risposta, spero di riuscire a debellare questo acaro al fine di far star meglio mio figlio. Spero che dopo il secondo trattamento il prurito e lo sfogo su tutto il corpo gli passi. Mi hanno detto che in condizioni igieniche sane e’ più difficile riconoscere questa patologia. Sono stati due mesi tremendi, ho temuto nella più nefasta diagnosi anche perché in internet si trovano, digitando prurito, le peggiori patologie. Cerco di rimanere serena e di fidarmi della diagnosi del dermatologo
[#5]
Utente
Utente
intanto volevo ringraziarla tanto per la risposta, ma qualche giorno fa disperata per la situazione ho portato mio figlio dal dermatologo dell’ospedale che gli ha diagnosticato la scabbia utilizzando come strumento il dermoscopio. Naturalmente abbiamo fatto tutta la profilassi con scabianil e iverscab che ripeteremo tra una settimana seguendo anche tutta la procedura riguardo le lenzuola, vestiti e materasso. Mi rimane però un dubbio, mio figlio continua a grattarsi e lo sfogo parte del collo si espande in tutto il torace fino ad arrivare alle gambe. Ho letto che la scabbia invece si localizza in determinate parti del corpo. Il dermatologo ha rilevato l’acaro nelle mani che effettivamente sono squamate. ma cosa c’entra il resto del corpo? potrebbe essere una irritazione data dall’acaro?
certa di una sua risposta la ringrazio anticipatamente
[#6]
Dr. Fiorenzo Giammattei Allergologo 65 3
Che la Scabbia sia una malattia molto pruriginosa è noto. Che ci voglia un po' di tempo è purtroppo noto anche questo. Che si guarisca è assodato. Perciò serve solo un po' di pazienza e....un po' più di fiducia nei medici ); ); );

Orticaria

Cos'è l'orticaria e quali sono le cause? Si manifesta con prurito e pomfi o con angioedema. Gli allergeni responsabili e i test da fare per la diagnosi.

Leggi tutto