Disfunzione erettile: sostituzione di levitra con cialis

Nello scorso mese di dicembre sono stato dall'urologo/andrologo che mi segue da anni per una ipertrofia prostatica benigna per segnalare che da qualche tempo soffrivo di incapacità di avere normali erezioni/rapporti.
Dopo aver analizzato test di sangue e urine tutti in linea con i normali parametri (nessun asterisco) e valutato terapie in corso (Lisinopril, Alfuzosina e Crestor) mi ha prescritto: Tadalafil 5 mg 1 cp al giorno per sei mesi + Vardenafil 20 mg 1 cp 30 minuti prima dei rapporti, con riserva di modificare la prescrizione in caso di risultati insoddisfacenti.

In questi primi due mesi ho notato qualche lieve miglioramento (ad esempio erezioni mattutine di breve durata che prima erano scomparse) dovuto alle compresse giornaliere di Tadalafil, ma non ancora capacità di avere normali rapporti (per mancanza di erezione o brevissima durata della stessa) nonostante l'utilizzo di Vardenafil.

Tenuto conto di ciò mi chiedo se possa essere utile e possibile provare a sostituire prima dei rapporti (una o due volte per settimana) Vardenafil 1 cp 20 mg con Tadalafil 4 cp 5 mg.
Questo anche in considerazione del fatto che per Vardenafil l'efficacia migliore si avrebbe prendendolo lontano da pasti/alcool (ed invece nel mio caso ciò sarebbe difficile) mentre per Tadalafil non ci sarebbe tale indicazione.

Mi farebbe piacere sentire se da parte vostra si intravveda qualche controindicazione a procedere alla sostituzione come sopra indicato.
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 56.2k 1.2k 643
Gentile lettore,

non si pasticci; ogni variazione nella propria strategia terapeutica è bene discuterla sempre con il suo andrologo di riferimento che ben conosce la sua reale ed attuale situazione clinica.

Detto questo, si ricordi comunque che sempre la visita medica rappresenta il solo strumento diagnostico per poterle dare un’indicazione terapeutica corretta e che i consigli forniti via internet vanno sempre intesi come meri suggerimenti di comportamento.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

Disfunzione erettile

La disfunzione erettile è la difficoltà a mantenere l'erezione. Definita anche impotenza, è dovuta a varie cause. Come fare la diagnosi? Quali sono le cure possibili?

Leggi tutto