Valori spermiogramma

Salve, da qualche mese con mia moglie tentiamo di avere un bambino e fra le altre cose il suo ginecologo ci ha suggerito di verificare la qualità del mio liquido con uno spermiogramma.
Poichè il mio medico di base, sostanzialmente, non ha saputo darmi molta soddisfazione nella lettura dell'esame e non ho ancora un andrologo di riferimento, sarei curioso di sapere se, ad una prima occhiata, ci sono valori particolarmente anomali o che possano essere sintomo di una disfunzione riproduttiva.

Valori WHO 2010

Volume: 2,8ml
Apetto: grigiastro
PH: 7,8
Liquefazione: completa
Viscosità: Fisiologica

CONCENTRAZIONE
Spermatozoi/ml: 120milioni
Spermatozoi totali: 336milioni

MOTILITA'
Progressivi: 50%
Totale Mobili: 65%
Non progressivi: 15%
Immobili: 35%
Totale spermatozoi progressivi: 168milioni

MORFOLOGIA:
Tipiche: 22%
Atipiche: 78%
Anomalie testa: 53%
Collo: 13%
Coda 12%

Elementi linea germinativa: 200mila
Leucociti/ml: assenti
Emazie pvc: assenti
Cellule epiteliali: assenti
Agglutinazioni specifiche: assenti
Agglutinazioni aspecifiche: presenti +
Corpuscoli prostatici: assenti


Sulla base di questi valori ritenete che ci sia qualche anomalia evidente? E' il caso di effettuare una visita andrologica?
[#1]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
Caro signore se lo spermiogramma è assolutamente nella norma non è indicato eseguire null'altro. Tenga comunque presente che il 15% delle coppie con esami del tutto normali non riesce a concepire
[#2]
dopo
Utente
Utente
Anzitutto la ringrazio per la sua risposta.

Non ho capito però se a suo parere i valori dello spermiogramma sono nella norma?

Grazie

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test