Esito spermiogramma

Gentili Dottori,
in seguito a visita andrologica per sospetto idrocele sx, mi è stato prescritto un esame del liquido seminale, da me svolto qualche mese addietro e che presenta in seguenti valori:

Periodo di astinenza: 3 Giorni
Volume: 7 mL
Coaguli: Assenti
Tempo di fluidificazione: Il campione fluidifica normalmente (entro i 20 minuti)
pH: 8
Colore: Grigio opalescente
Viscosità: Normale
Lunghezza filamento: 0 cm
Numero spermatozoi: 6 milioni/mL
Numero spermatozoi nell'eiaculato: 42 milioni/eiac.
Cellule rotonde: 2 milioni/mL
Leucociti/cellule rotonde: 1 %
Emazie: Assenti
Granuli (strutture jaline): Assenti
Cellule di sfaldamento: Assenti
Agglutinazione: Assenti

MOTILITA' SPERMATICA
progressiva rapida (a) 13 % MICROSCOPIA OTTICA
progressiva lenta (b) 18 %
motilità progressiva totale (a+b) 31
non progressiva (c) 8 %
motilità totale (a+b+c) 39 %
immobili (d) 61 %

MORFOLOGIA SPERMATOZOI
forme tipiche 1 %
anomalie della testa 99 %
anomalie collo/tratto intermedio 60 %
anomalie della coda 13 %
goccia citoplasmatica 0 %
INDICE DI TERATOZOOSPERMIA 1.7 % < 1.6

VITALITA'
spermatozoi vitali 67 % > 58

In seguito ai risultati appena esposti, mi è stata prescritto di ripetere l'esame del liquido seminare dopo aver fatto la seguente "cura":
- Spergin Forte 1 bustina al giorno per 24 giorni
- Spergin Q10 1 compressa al giorno per 48 giorni


Periodo di astinenza: 3 Giorni
Volume: 7 mL
Coaguli: Assenti
Tempo di fluidificazione: Il campione fluidifica normalmente (entro i 20 minuti)
pH: 7.8
Colore: Grigio opalescente
Viscosità: Normale
Lunghezza filamento: 0 cm
Numero spermatozoi: 12 milioni/mL
Numero spermatozoi nell'eiaculato: 105 milioni/eiac.
Cellule rotonde: 1 milioni/mL
Leucociti/cellule rotonde: 1 %
Emazie: Assenti
Granuli (strutture jaline): Assenti
Cellule di sfaldamento: Assenti
Agglutinazione: Assenti

MOTILITA' SPERMATICA
progressiva rapida (a) 10 % MICROSCOPIA OTTICA
progressiva lenta (b) 17 %
motilità progressiva totale (a+b) 27
non progressiva (c) 10 %
motilità totale (a+b+c) 37
immobili (d) 63 %

MORFOLOGIA SPERMATOZOI
forme tipiche 1
anomalie della testa 97 %
anomalie collo/tratto intermedio 14 %
anomalie della coda 1 %
goccia citoplasmatica 6 %
INDICE DI TERATOZOOSPERMIA 1.2

VITALITA'
spermatozoi vitali 65 % > 58

Ho già intuito dai precedenti consulti che c'è qualcosa che non va nel mio liquido seminale, sia dal punto di vista quantitativo (anche se in seguito agli integratori vi è stato un aumento) che qualitativo (problema reale).
La mia domanda è: punto a risolvere l'idrocele e poi penso a tutto il resto? oppure conviene indagare come mai ci sono questi valori anomali?

preciso che nel 2003 sono stato operato di varicocele sx e che ho fatto un ecodoppler e sembra non esserci un ritorno del problema.

Grazie a tutti coloro che interverranno nella discussione
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Gentile lettore,

ci sono delle inesattezze nell'esame del liquido seminale fatto, ad esempio:
Volume: 7 mL
Numero spermatozoi: 12 milioni/mL
Numero spermatozoi nell'eiaculato: 105 milioni/eiaculato.

ma 7 moltiplicato 12 milioni non fa 105 milioni!

Risenta ora in diretta il suo andrologo di fiducia e il responsabile del laboratorio in cui ha fatto l'esame e chiarisca almeno questo punto.

Poi spero che lei parli di varicocele e non di idrocele perché difficilmente un idrocele scatena una dispermia.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la celere risposta.

Contatterò il centro dove ho fatto l'esame e chiederò delucidazioni in merito.

Le confermo, invece, che dovrò essere operato di idrocele sx e che il varicocele sx è stato operato nel 2003. Inoltre qualche mese fa ho fatto un ecodoppler, da quale non si evidenziava la presenza di varicocele.

Cosa mi consiglia?
grazie
[#3]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Se idrocele poco importante e lei non ha fastidi o dolori significativi, la sua correzione chirurgica potrebbe essere anche evitata e comunque non capace di migliorare il suo liquido seminale.
[#4]
dopo
Utente
Utente
L'idrocele lo devo eliminare perchè mi provoca fastidio.

Come mi consiglia di comportarmi per quanto riguarda invece l'esito dello spermiogramma?

grazie
[#5]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Risenta ora in diretta il suo andrologo di fiducia e il responsabile del laboratorio in cui ha fatto l'esame e chiarisca almeno questo punto.
[#6]
dopo
Utente
Utente
Buonasera, ho contattato l'andrologo e mi ha chiarito che non vi è recidiva di idrocele. Inoltre, il responsabile del laboratorio ha confermato che il numero totale di spermatozoi nell'eiaculato è pari a 84 milioni.

Alla luce di questi nuovi risultati, cosa mi consiglia di fare?

il mio andrologo mi ha detto di ripetere l'esame del liquido seminale il mese prossimo.

grazie
[#7]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Segua il consiglio del suo andrologo.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio