Problemi alla prostata/disfunzione erettile?

salve, cercherò di essere il più formale possibile nel formulare questa domanda, non voglio sembrare maleducato o eccessivamente confidenziale.
all' improvviso mentre mi masturbavo ho iniziato a notare che stavo durando molto più del solito, e diciamo che dopo una bella ventina di minuti ha iniziato ad ammosciarsi e ho dovuto smettere. L' ansia mi assaliva.
ma questo non mi succede sempre, e questo rende la mia ansia ancor più grande.
credo di avere un pò troppa ansia, ma ho paura che possa essere un tumore alla prostata o un infezione... Quale può essere la causa di questo problema?
grazie in anticipo, spero di essere stato sufficientemente formale.
[#1]
Dr. Carlo Maretti Andrologo, Sessuologo 9,1k 179 3
Giovanissimo utente

è vietato partecipare a questo forum ai minori, se la sua problematica le mette ansia ne parli con i suoi genitori.

Un cordiale saluto

Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test