Spermiogramma motilità bassa e ph alto

Buongiorno, da alcuni mesi cerco di avere un secondo bambino con mia moglie (il primo ha 12 anni) senza risultati. Ho fatto un primo spermiogramma di cui riporto i valori:
PH 9,0
aspetto opalescente
viscosità normale
fluidificazione non completa oltre 60 min
indice di motilità 1
% di motilità alla prima ora 60% (55-90)
dopo 2 ore 50% (40-60)
forme normali 55% (60-90)
forme anormali 45%
motilità 4 ora
rettilinea veloce 30 % (>50)
rettilinea lenta 50% (>40)
discinetica 10%
agitatoria in loco 10%
morfologia nemaspermica
forme tipiche 45% (>60)
forme atipiche 55% (<30)
leucociti rari
emazie assenti
cellule germinali alcune
zone di spermioagglutinazione alcune
flora batterica assente
giorni astinenza 3

A seguito di tali risultati andrologo mi ha consigliato integratori, prima G-FERT e poi andrositol plus il tutto per due mesi. antibiotico ciproxin per 20 gg. e antiinfiammatori per sospetta prostatite.
Dopo i due mesi effettuo secondo spermiogramma:
PH 8,5 *
aspetto opalescente
viscosità aumentata
fluidificazione completa in 40 min
indice di motilità 1
% di motilità alla prima ora 45% (55-90) *
dopo 2 ore 35% (40-60) *
forme normali 60% (60-90)
forme anormali 40% (10-30) *
motilità 4 ora
rettilinea veloce 30 % (>50) *
rettilinea lenta 50% (>40)
discinetica 8%
agitatoria in loco 2%
morfologia nemaspermica
forme tipiche 60% (>60)
forme atipiche 40% (<30)
leucociti 20-25 p.c.m.
emazie assenti
cellule germinali alcune
zone di spermioagglutinazione assenti
flora batterica assente
giorni astinenza 5

Spermiocoltura non ha evidenziato sviluppo flora patogena.
Esame dall'urologo rileva assenza attuale di prostatite (presumibilmente ritiene l'abbia avuta da esame ecografico) e varicocele.
Domanda, ho speranza con questi valori dello spermigramma di avere un altro figlio? Cosa dovrei fare per migliorare tali valori?
Ringrazio anticipatamente, saluti.
[#1]
Dr. Pierluigi Izzo Andrologo, Sessuologo 28,8k 637 1
Caro Utente,la coppie é provatamente fertile ma nessuno potrà mai indicarle se, quando e come rimarrà incinta la moglie, di cui non ci trasmette alcun aggiornamento diagnostico.Gli esami seminali non rispecchiano i criteri consigliati dal WHO 2010 ma, nel complesso possono definirsi accettabili per un uomo della sua età.Cordialità.

Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio sinceramente per aver risposto, ho erroneamente tralasciato di evidenziare che esami e visita di mia moglie presso la sua ginecoloca di fiducia sono stati positivi al contrario dei miei su riportati spermiogrammi. C'è qualcosa che potrei fare per abbassare il PH e migliorare indice di motilità? Saluti
[#3]
Dr. Pierluigi Izzo Andrologo, Sessuologo 28,8k 637 1
...il pH basico, a volte, è espressione di uno stato congestizio infiammatorio delle ghiandole preposte alla produzione del liquido seminale che, però,non appare dai due esami trasmessi.Le conviene,quindi,seguire i consigli di chi ha il privilegio di visitarla.Cordialità.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio