Fibrosi

Salve volevo sapere da cosa può essere provocata una fibrosi indotta dal caverject e perché in certi casi c'è addirittura l accorciamento del pene.
Il rischio è molto alto ?
Ne vale la pena fare le iniezioni?(purtroppo è l unica alternativa per avere dei rapporti sessuali i farmaci orali non funzionano )
E se con il caverject l erezione ti viene da sola o c'è bisogno di stimolazione.
[#1]
Dr. Carlo Maretti Andrologo, Sessuologo 9,1k 179 3
Gent.mo utente

se i suoi dati corrispondono al vero e cioè che lei ha 23 anni le consiglio di affrontare la problematica confrontandosi con uno specialista. Tuttavia le eventuali fibrosi si possono determinare sia per il continuo uso dell'ago che crea dei microtraumatismi sia per una sorta di irritazione locale indotta dalla PGE1, quindi con la fibrosi i corpi cavernosi diventano meno elastici con il risultato finale di accorciamento. Oggi esistono tante soluzioni, si confronti con lo specialista e se poi servisse ci faccia sapere.

Cordialità

Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la tempestiva risposta purtroppo ora mi hanno prescritto testo gel e viagra ma con scarsi risultati quindi penso che la prossima visita che ci sarà da poco meno di un mese comincerò ad usare il caverject perché sinceramente mi sto rompendo di non. Riuscire ad avere rapporti sessuali per quello che chiedevo diciamo che non ho molte scelte anche se sono giovane
[#3]
Dr. Carlo Maretti Andrologo, Sessuologo 9,1k 179 3
non si scoraggi e si confronti con un altro specialista per chiarire se il percorso indicatole è corretto, come già le ho detto esistono oggi molte terapie per trattare la DE.

Ancora cordialità
[#4]
dopo
Utente
Utente
Un ultima cosa ma la percentuale di causare una fibrosi è molto alta ?
[#5]
Dr. Carlo Maretti Andrologo, Sessuologo 9,1k 179 3
la percentuale dipende da diverse variabili che non siamo in grado di valutare, pertanto segua il consiglio precedente.

Cordialità

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test