Azoospermia e prostatite

salve gentili dottori
sono sposato da 3 anni e dopo un po di tentativi abbiamo fatto esami io e mia moglie
poi ci siamo rivolti ad un andrologo che mi ha prescritto degli esami
esami generali ,tiroide e ormonali
tutti nella norma
solo che in 2 spermiogrammi fatti 2 anni fa mi hanno riscontrato spermatozoi 0 (veramente la conclusione era "alcuni spermatozoi ipomobili.
in quel periodo l'andrologo in questione mi ha fatto fare 3 mesi di gonasi 2000 1 iniezione a settimana piu una compressa di proviron al giorno ma non e' cambiato nulla....
cosi ci siamo rivolti ad centro a gennaio di quest anno ,struttura pubblica e ci hanno fatto rifare tutti gli esami ormonali e generali anche omocisteina ecc
inoltre hanno fatto fare anche cariotipo screening fibrosi cistica a me e mia moglie e a me anche le microdelezioni del cromosoma Y
tutto nella norma
e a me anche uno spermiogramma che e' risultato essere 4 milioni di spermatozoi (teste ovali) ma immobili (senza alcuna cura infatti a febbraio 2017 non prendevo nulla perche proviron e gonasi mi e stato dato nel 2015 senza risultati)
cosi l'andrologo guardando i valori di fsh (5.4) e 4 milioni di spermatozoi mi ha prescritto gonal F 150 UI il lunedi mercoledi e venerdi piu' una gonasi 2000 il martedi.
Ho eseguito la cura come descritta
la settimana scorsa ho rifatto lo spermiogramma , non mi aspettavo chissa cosa ma con grande meraviglia di nuovo spermatozoi non rilevabili (conclusioni "alcuni spermatozoi immobili ")
c'e' da dire che da tempo soffro di prostatite abatterica di cui non si e' capita ancora la causa e di dolore testicolare a destra e molto piu' a sinistra che si irradia nell'inguine e gamba e anche un po dietro la schiena (negli esami ha incluso anche beta hcg ecc negativi )
da ecodoppler c'e' un epididimite che da tempo non va via, ho fatto molto antibiotico e antinfiammatorio e sto continuando a prendere profluss , ma sia la prostatite che l'epididimite persistono
inoltra l'eco evidenziava un varicocele di 1 grado a sinistra e idrocele a destra e sinistra
chiedo a voi un parere perche non saprei piu che fare
se servono i referti li copio ma sono tutti negativi tranne l'eco testicolare e la prostata che e' aumentata di volume e a detta dell'andrologo tutta vascolarizzata.
c'e' da tenere presente che ho anche forti problemi di erezione
vi ringrazio
Raffaele
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 56.3k 1.2k 647
Gentile lettore,

quadro clinico molto complesso il suo che non può avere certo una risposta corretta e precisa da questa postazione dove, come può ben capire pure lei, non è possibile fare una valutazione clinica diretta; per questo motivo la rimandiamo al suo andrologo di riferimento e al massimo possiamo indicarle la lettura di qualche articolo, sempre presente sul nostro sito come:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/195-l-azoospermia-quando-non-ci-sono-spermatozoi.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-quando-l-erezione-e-difficile-o-non-c-e-che-cosa-fare.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1234-nuove-terapie-emergenti-nel-trattamento-della-disfunzione-erettile-de.html

https://www.medicitalia.it/salute/andrologia/111-disfunzione-erettile.html .

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#2]
Utente
Utente
la ringrazio dottore per la tua tempestiva risposta
volevo solo una delucidazione se possibile
come mai questa azoospermia va e viene? (azoospermia? per quello che ne so azoospermia e' completa assenza di spermatozoi mentre in quello di 2 anni fa e quello della settimana scorsa non sono stati rilevati ma si e' osservata qualche testa ovale immobile)
poi a febbraio senza alcuna cura 4 milioni ipomobili
fsh e lh e tutti gli altri ormoni e' nella norma non soffro di nessuna patologia particolare
solo epididimite e prostatite
cordiali saluti
la ringrazio
[#3]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 56.3k 1.2k 647
Gentile lettore,

è un bel rebus che solo il suo andrologo di fiducia, in diretta, potrà dipanare e chiarire.

Ancora un cordiale saluto.
Gravidanza

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto