Anni e sono stato operato 5 giorni f di circoncisione e frenulectomia

Salve, sono Federico, ho 17 anni e sono stato operato 5 giorni fà di circoncisione e frenulectomia.
Stamattina sono andato in clinica per una visita di controllo con il chirurgo che mi ha operato e pare sia tutto a posto.
Il problema è che mi ha detto di scoprire il glande fin ai punti 2 volte al dì, e data l'ipersensibilità mi ha prescritto luan gel così da metterlo e farlo agire per 15 min e dopo scoprire come già detto.
Il problema è che non ci riesco bene, ho difficoltà ad arrivare fin giù... non sò un pò per paura dei punti e di farmi male, un pò perchè mi dà parecchio fastidio ma ho davvero difficoltà.
Mi ha detto che se non lo faccio potrebbe "chiudersi"... secondo voi è così grave la cosa? Davvero rischio di rendere vani questi giorni di agonia?
E poi, il gel devo applicarlo sul glande o esternamente?
Grazie in anticipo!
[#1]
Dr. Mauro Seveso Urologo 1,2k 60 24
Gentile utente
purtroppo dopo l'intervento di circoncisione e frenuloplastica, è normale avere fastido che può persistere anche per alcune settimane
Le indicazioni del collega sono assolutamente condivisibili così come è capibile il suo timore. Applichi il gel in prossimità della ferita. Le possibilità di chiusura sono molto remote.
Cordiali saluti

Dott. Mauro Seveso
Responsabile Unità Operativa di Urologia
Istituto Clinico Città Studi , Milano

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentilissimo Dr. Seveso la ringrazio per la risposta datami.
Volevo porle un' altra domanda; date le mie difficoltà nell'affrontare la manovra, non potrebbe bastare il fatto che la notte raggiunga diverse erezioni ?
Voglio dire, non escludendo i tentativi che giornalmente faccio, a prescindere da questi non è già un modo per evitare la ricomparsa del problema?
Se no, fin dove devo scendere al fine di assicurarmi una buona guarigione?
In oltre mi piacerebbe capire meglio le procedure operative a cui sono stato sottoposto e a che cosa servono i punti messi... saprebbe indicarmi un post passato in cui si affronta ciò o magari potrebbe spiegarmi lei in breve ?
Cordiali saluti!
[#3]
dopo
Utente
Utente
Mi scusi per i vari post che sto facendo ma dato che ne ho la possibilità volevo chiederle se è possibile che l'intervento di circoncisione parziale sia andato un pò maluccio; mi sorge questa domanda poichè insisto a scoprire il glande ma non arrivo a vedere neanche totalmente i punti. Mi fermo prima per il fastidio che avverto.
Mentre leggo di altri casi in cui scoperchiare il glande è una cosa immediata all'intervento.
So che è tutto molto soggettivo e che è ancora presto per dare un ultimatum ma vorrei capire se posso lasciar correre il fatto di non poter scoprire il glande o devo correre ai ripari... sarebbe una vera scocciatura dover essere sottoposto ad un altro intervento.
(Oggi e l'ottavo giorno dopo l'intervento)

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio