Utente 113XXX
spett,le medico
premetto che le analisi ormonali e quelle relative alla valutazione della potenzialita sessuale ,han sempre stabilito valori sierici nella norma.
che le analisi di cui sopra son state effettuate per valutare se la disf erettile di cui soffro sia di origine psicogena o meno,
le chiedo se valori normali siano sempre esaustivi nel dire di una normalita' ormonale.
questo poiche oltre alla disf erettile,che puo certo esser psicogena, non posso trascurare evidenze quali, una voce coumunque piu giovane della mia eta, poca barba, mancanza di libido. (d'altro canto e' vero che ho calvizie androgenetica)

in tal senso un suo collega mi proponeva comunque l'assunzione per un mese di testosterone in gel , soprattutto mi diceva, per valutarne l'efficacia x la disf erettile
le mie paure pero', riguardano il rischio che poi il mio sistema endogeno vada a compensare producendo meno testosterone,nonche il rischio di tumore alla prostata.
quale un suo parere?
cordialmente

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gent.mo utente

in Italia solo lo specialista andrologo, endocrinologo, urologo possono prescrivere il Testosterone e devono essere presenti valori di testosterone patologici, quindi se ci potesse indicare i valori dei suoi ormoni riferiti all'asse ipotalamo-ipofisi-gonadi, potremmo darle un consiglio.

Un cordiale saluto
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#2] dopo  
Utente 113XXX

ultime analisi del 2014 quando cmq i prblm erano i medesimi:
prolattina 12,2
shbg 57
hgh 0,07
testost libero 29,5
estradiolo 39
fsh 1,6
lh 4,6
progesterone 0,48
psa 0,75
testosterone 8,68
ne manca qualcuno che se le rifacessi, farebbe?

[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
il suo testosterone totale è ampiamente nella norma e certamente non necessita di una terapia con testosterone, si confronti con un buon specialista e se poi servisse ci faccia sapere.

Un cordiale saluto
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#4] dopo  
Utente 113XXX

non e' dunque teoricamente plausibile un "aiuto" di un mese di testosterone in gel per come dire, riattivare la libido?

[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Esatto non è plausibile.
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it