Utente 448XXX
buonasera
sono un ragazzo di 30 anni un paio di mesi fa ho iniziato ad avvertire un fastidio nell urinare e sentivo un fastidio al testicolo sinistro e mi sono recato dall'urologo per un controllo,mi ha riscontrato a seguito di visita un infiammazione alle veschichette seminali e un probabile varicolcele e mi ha prescritto PEA MAX , terminata la terapia il fastidio al testicolo rimasto,alla palpazione sento come se sotto ci sia come un cordone più spesso rispetto all'altro lato, inoltre avverto a volte come una pesantezza del testicolo sinistro e al tatto mi risulta molto più sensibile rispetto all'altro
se ci batto con il dito sopra sento come un fastidio
L'urologo mi ha prescitto inoltre un ecodopler scrotale che ho effettuato con la seguente risposta : " testicoli in sede.didimi simmetrici , nei limiti per dimensioni ed ecostruttura omogenoa. A sx piccola formazione cistica della testa dell'epididimo di 3 mm circa,nulla a dx.
A sx ectasia del plesso pampiniforme emiscrotale laterale (I GRADO) con reflusso continuo in ortostasi rinforzato da manovra di valsalva come per varicocele primitivo. A dx nulla.
Nella norma i peduncoli arteriosi "
inoltre l urologo mi ha consigliato anche un spermiogramma che ho effettuato con i seguenti risultati :
ASTINENZA : 4 GIORNI
DATI CHIMICO FISICI
ASPETTO : DIAFANO
COLORE : GRIGIO - GIALLASTRO
VOLUME : 1.4 /ML
VISCOSITA : NELLA NORMA
LIQUEFAZIONE : REGOLARE
LEUCOCITI : 200.000 / ML
CELL IMMATURE : 2%
PH : 7.9
SPERMATOZOI/ML : 600.000
SPERMATOZOI/EIC : 840.000
MOTILITA
MOTILITà DOPO I 60'
MOTILITà DOPO I 120'
MOTILITà PROGRESSIVA : 0%
MOTILITà TOTALE : 0 %
IMMOBILI : 100 %
TEST DI VITALITà
ESCLUSIONE DELL'EOSINA : 31%
PREPARATO A FRESCO :
BATTERI : ASSENTI
AGGLUTINAZIONE : ASSENTI
EMAZIE : ASSENTI
DETRITI PROSTATICI ( + - - )
MUCO-PUS : ASSENTI
CORPI GELATINOSI : ASSENTI
CELL EPITELIALI : RARE
CRISTALLI : ASSENTI
AGGREGATI : ASSENTI
BODIES : ( + + - )
OSSERVAZIONI :
Spermiocitogramma non eseguibile per oligospermia grave.Risulta impossibile eseguire l esame morfologico.L analisi microscopico a forte ingrandimento ha evindenziato anomalie a carico della testa e del collo

aggiungo come ultima annotazione
che dal giorno prima dello spermiogramma
ero fortemente raffreddato e ho preso tachipirina da 500
inoltre faccio terapia con cipralex con mezza compressa da 10 mg

da quello che ho letto praticamente c'è il forte rischio di sterilità
vorrei capire se i risultati sono negativi a causa di quel varicocele
in attesa di un consulto di persona, vorrei avere un vostro parere su tutta la situazione
cordiali saluti
grazie

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gent.mo utente

Nel suo caso si parla di necrospermia quindi ripeterei l'esame seminale entro tre mesi dal primo in una migliore condizione fisica e procederei con i dosaggi ormonali relativi all"asse ipotalamo-ipofisi-gonadi e gli esami genetici.

Un cordiale saluto
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#2] dopo  
Utente 448XXX

la ringrazio per la celere risposta,vorrei porle un altra domanda..il motivo x cui dovrei far gli esami genetici?...e poi se da qst situazione si guarisce ?
cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Semplicemente perché una possibile causa di oligospermia severa o di azoospermia e' di origine genetica, quado avrà tutti i dati si potrà rispondere alla sua ultima domanda.

Ancora cordialità
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#4] dopo  
Utente 448XXX

buongiorno dottore..qsuesta mattina ho effettuato la visita presso un andrologo,a seguito di visita mi ha riscontrato la grandezza dei testicoli sottto la norma e mi ha dett che il testicolo sinistro e come se faccia sali e scendi e quindi salendo aumenta la temperatura e potrebbe creare questo problrma..mi ha prescritto come gia mi aveva anticipato lei esami genetici ormonali..che ne pensa?

[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
bene faccia gli esami genetici e poi ci faccia sapere.

Ancora cordialità
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#6] dopo  
Utente 448XXX

buonasera dottore..ho ricevuto gli esiti degli esami genetici,sono tutti nella norma..tranne la prolattina che è alta piu del doppio del valore (632 mi pare)..sono in cura con cipralex da 10mg..crede k possa dipender dal farmaco..oppure devo preoccuparmi?..vorrei un suo parer,il mio andrologo mi ha rassicurat sulla prolattina ma sinceramemte non ne sono stato soddisfatto..il mio medico di famiglia mi ha prescritto nuovo esame della prolattina e risonanza magnetica...vorrei un suo parere..cordiali saluti

[#7] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
il cipralex può incidere sull'aumento della PRL e comunque mi deve dare i valori di riferimento del laboratorio ed il corretto valore del suo prelievo senza citare "mi pare".

Cordiali saluti
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#8] dopo  
Utente 448XXX

si dottore ha ragioen..il valore è 632 il valore massimo del laboratorio è 390...crede che questo valore cosi alto possa esser dovuto dal farmaco che assumo da 5 anno..oppure si puo trattare di un prolattinoma?..attendo sue notizie..cordialità

[#9] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
esegua tre dosaggi della PRL a distanza di 15 minuti per ognuno e mi faccia avere i risultati così le saprò rispondere.

Ancora cordialità
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#10] dopo  
Utente 448XXX

buongiorno dottore,ho gia prenotato per domani mattina i tre dosaggi,appena avro i risultati vi aggiorno

[#11] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Bene al prox aggiornamento.

Cordialità
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#12] dopo  
Utente 448XXX

buongiorno dottorr ho appena ritirat i referti dei tre prelievi..
prolattina 32 ng/ml valori di riferimento 1.6 -19
prl 1°prelievo dopo basale 25.4 valori di riferimento 1.6 -19
prl 2°prelievo dopo basale 21.3 valori di riferimento 1.6-19

che ne pensate dottore..?..sono agitatissino

[#13] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
la sua PRL è nella norma e la dimostrazione è che decresce progressivamente.

Ancora cordialità
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#14] dopo  
Utente 448XXX

grazie dottotr ero molto agitato perchè il mio medico di famiglia mi ha prescritto risonanza magneyica cn mezzo di contrasto per sospetto adenona ipofisi...posso dunque star tranquillo??..attendo sue risposta...grazie

[#15] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
stia tranquillo, se i valori di PRL sono quelli che mi ha indicato non serve fare nessuna risonanza.

Ancora cordialità
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#16] dopo  
Utente 448XXX

grazie davvero tanto dottore..mi ha rincuoratat tantissimo

[#17] dopo  
Utente 448XXX

dottre buonasera volev chiederle un altro chiarimento,vi è relazione ta il testosterone basso ( testosterone libero 10.69 valori di rif 15 - 50 pg/ml) e quel valote di prolattina alta ( 632 al primo prelievo co valori di riferimento ( 83 - 390 ulu/ml...e la curva di prolattina che ho fatt auccessivame 32.4 - 25.4 - 21.3 con valori di riferimento 1.6 a 19 )...attendo sue notizie..cordiali saluti

[#18] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
nessuna relazione, stia tranquillo.
Cordialità
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it