Utente 303XXX
Gentile Dottori. Durante un rapporto, a seguito di un movimento brusco, ho avvertito una sorta di "scatto" alla base del pene. A distanza di qualche ora ho cominciato ad avvertire un lieve dolore tra pube e base del pene lato sinistro. A vostro avviso è necessario un accertamento ecografico? In caso affermativo l'esame è preferibile eseguirlo immediatamente o è preferibile attendere qualche settimana? Inoltre, è sufficiente una ecografia basale per evidenziare eventuali lesioni o è sempre necessario un esame dinamico (preferirei evitarlo). Vi ringrazio.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

sulla necessità di una attenta e diretta valutazione specialistica andrologica, in questi casi, nessun dubbio deve esserci.

Sulle indagini da farsi, ecografie dinamiche o meno, sarà sempre il suo andrologo, dopo attenta e diretta valutazione clinica, a consigliarle la cosa corretta da farsi.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 303XXX

Grazie della risposta Dott. Beretta.
Ho contattato il mio urologo di fiducia ma non è al momento disponibile. Rientrerà verso la fine della prossima settimana. Dato che il dolore nel frattempo è aumentato mi consiglia di recarmi presso un pronto soccorso? Grazie

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Se dolore significativo ed aumentato...sì!
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com