Utente 473XXX
Buon giorno, da parecchio tempo soffrivo di scarso libido sessuale allora ho fatto l'esame del testosterone, e il valore era un po basso appena al limite del minimo per la mia età 42 anni, sono andato da una endocrinologa le quale mi ha fatto fare una mare di esami ormonali, i quali risultano perfetti tranne il valore del testosterone che risulta basso, mi ha prescritto il nebid 1000, il quale dovrebbe secondo l'endocrinologa aver fatto salire il testosterone, invece dopo un mese dall'iniezione è risultato essersi abbassato di parecchio sotto il minimo, insomma il farmaco ha fatto l'effetto contrario e questo è successo per ben 2 volte, cioè con 2 iniezioni alla distanza di tre mesi, ho fatto anche il l'esame dello sperma il quale è risultato che ho poco liquido seminale e pochi spermatozoi,è stato eseguita l'ecografia testicolare e sembra tutto a posto, l'endocrinologa a tutto ciò mi ha risposto che lei ha fatto il possibile e non sa darsi una spiegazione e mi ha detto di rivolgermi da altre parti, volevo chiedere se questo mancato testosterone può essere risolto in campo andrologico, perche penso che a questo punto sia un problema di testicoli o altro? non so come muovermi.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

fatta una ecografia completa delle vie uro-genitali, testicolo compresi?

Dosata anche la vitamina D3?

Senta o risenta ora il suo andrologo di fiducia.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 473XXX

Si già eseguito in precedenza e i risultati sono buoni, una cosa però devo aggiungere, ho un microadenoma ipofisario, di 6 mm il fatto è che non altera gli altri valori delle analisi ormonali, in quanto sui referti vi è scritto che non secerne nulla potrebbe in alcun modo lo stesso alterare il testosterone?

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Come sono i dosaggi degli ormoni ipofisari?
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 473XXX

ottimi anzi sarebbero perfetti è questo il problema

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
A che livello dell'ipofisi si trova il microadenoma?

Già consultato in diretta il suo andrologo di fiducia?
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#6] dopo  
Utente 473XXX

Sulla risonanza c'è scritto:lo studio della regione sellare evidenzia tuttora marcato slivellamento del pavimento sellare a destra dove si evidenzia l'ingrossamento dell'emighiandola per la presenza di microadenoma rotondeggiante a diametro di circa 6 mm

[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene a questo punto fare anche una consulenza con un esperto e bravo endocrinologo.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com