Utente 479XXX
Buongiorno
Io e la mia compagna stiamo cercando di avere un figlio e dopo vari tentativi abbiamo fatto i vari esami, nel referto dello spermiogramma che mi è stato consegnato ci sono questi valori :
Volume 1,80
Ph 7,90
Aspetto normale
Viscosità normale
Fluidificazione completa
Vitalità 87
Con.spermatozoi 7,31
N.totale spermatozoi/eiacul. 13,15
Motilità progressiva 14
Motilità non progressiva 1
Motilità totale 15
Immobili 85
Forme normali 2
Atipie della testa 53
Atipie tratto intermedio 25
Atipie coda 22
Spermatozoi amorfi 37
Leucociti 1,80
Eritrociti alcuni
Cellule epiteliali alcuni
Cellule germinative assenti
Agglutinati assenti
Cristalli rari
Crepuscolo prostatico assenti
Capacitazione liquido seminale test:
Volume 1,00
Vitalità 96
Conc.spermatozoi 0,54
Motilità progressiva 50
Motilità non progressiva 10
Motilità totale 60
Immobili 40
Forme normali 3
Atipie della testa 46
Atipie tratto intermedio 21
Atipie coda 20
Spermatozoi amorfi 17
Ci sono delle possibilità con questi valori ? Mi sembra che sia un risultato disarmante. Grazie a tutti per le risposte
Saluti

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,l'esame trasmesso é deficitario sia dal punto di vista dei parametri quantitativi (numero degli spermatozoi)che quanlitativo (motilità e morfologia),ma,comunque,non esclude in modo assoluto la possibilità di procreare,anche se,vista anche l'età ,che limita un successo terapeutico,la strada della fecondazione assistita mi sembra una valida opzione.Non ci precisa da quanto tempo cerca un figlio,né se si sia mai sottoposto a visita andrologica,nè l'età della partner e la relativa diagnosi ginecologica.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 479XXX

Grazie dottore per la sua risposta.
Stiamo provando ad avere un figlio da circa un anno, ancora non mi sono sottoposto a visita andrologica. La mia partner ha 34 anni ed al momento gli è stata diagnisticata un occlusione all'ingresso dell'utero per cui a breve si sottoporrà ad operazione chirurgica.
Secondo il suo parere è possibile una gravidanza con i miei valori dopo naturalmente essere intervenuti sull'occlusione o è pressoché nulla la possibilità. Fermorestando che mi sottoporrò sicuramente a visita andrologica ed eventuali cure prescritte.
Grazie ancora
Saluti.