Utente 482XXX
Salve, ho bisogno di un chiarimento circa la fertilità degli spermatozoi in ambiente diversi.
In particolare ho avuto un rapporto oro genitale con una donna, la quale dopo aver ingoiato il mio liquido seminale si è addormentata ma al risveglio, 10 ore dopo, ha come avuto necessita di espettorare causa tosse.
Ora dato che si è messa la mano davanti la bocca per tossire si chiedeva se tracce di sperma miste al muco nasale, potessero esser passate sulla sua mano e successivamente, visto che ha fatto pipì, sulle labbra esterne vagina nel mentre si asciugava con carta igienica.
Ha 15 giorni di ritardo ciclo anche se sentendo lei nel 2017 ha avuto due episodi di ritardo ciclo di 15 giorni , dimenticavo di dire che lei ha anni 46.
Grazie per la pazienza di aver letto quanto sopra

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

sono "dinamiche sessuali" complesse, quelle da lei indicate, ma non drammatiche, almeno da un punto di vista contraccettivo, anche per l'età della signora.

Ora comunque considerando le sue ansie e paure verso la possibilità di gravidanze indesiderate, è bene pensare eventualmente a metodi contraccettivi sicuri.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 482XXX

Grazie per avermi risposto, una ulteriore precisazione, quei residui di spermatozoi che possono essere rimasti nel canale orale per 10 ore, potrebbero essere ancora fecondati se venissero a contatto con la vagina esterna di una donna di anni 20 o sono comunque ormai inattivi?

[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

una gravidanza con tale procedura avrebbe proprio del "miracoloso"
Cercate di seguire delle pratiche contraccettive "serie" altrimenti il rischio di gravidanze indesiderate pùò diventare concreto
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#4] dopo  
Utente 482XXX

Grazie ancora per la vostra disponibilità, purtroppo le mie ansie sono state alimentate dalla confusione che c'è su internet dove si trova tutto ed il contrario di tutto, ad esempio su un sito dal nome simile a questo ho trovato un articolo che parla di queste cose di cui vi posto un estratto:
"tuttavia anche un dito sporco di sperma può tecnicamente veicolare il liquido seminale all’interno del canale vaginale e dare avvio alla gravidanza, anche se lo sperma è stato emesso ore prima, poiché grazie al plasma seminale in cui sono immersi, gli spermatozoi riescono a sopravvivere a lungo nell’ambiente dopo l’eiaculazione."
Questo articolo è stato firmato dallo staff del sito non come qui che c'è un medico che firma articoli o risposte.
Personalmente pensavo che un dito sporco di sperma appena eiaculato, introdotto in vagina potesse essere pericoloso, ma sentire parlare di ore mi ha generato perplessità ed interrogativi.
Potreste rispondere a quanto sopra in modo da avere una chiarimento da personale più competente quale voi siete?

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

si ricordi comunque che sempre la visita medica rappresenta il solo strumento per poterle dare un’indicazione terapeutica corretta e precise e che i consigli forniti via internet vanno sempre intesi come meri suggerimenti di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#6] dopo  
Utente 482XXX

Aggiornamento il ciclo non è arrivato.
La mia partner mi ha dato ulteriori dettagli.
Si ricorda che 20 minuti dopo rapporto orale/manuale con la mano asciutta si è sistemata il salvaslip.
Inoltre nel giorno del rapporto il suo ciclo era già in ritardo di 6 giorni.
Anche se ha 46 anni e mezzo abbiamo fatto un test di quelli digitali (precoci) esattamente 14 giorni dopo il rapporto descritto con urine mattutine. Esito negativo. Può essere attendibile?
ritenete impossibile gravidanza anche in relazione a quanto raccontato?

[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Che dice il ginecologo della signora?
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#8] dopo  
Utente 482XXX

Grazie della risposta.
Non è intenzionata ad andare in questo periodo purtroppo non posso decidere io

[#9] dopo  
Utente 482XXX

Lei è convinta che le arriveranno che ha avuto uno scompenso del ciclo per via di una brutta influenza protratta per una settimana durante il suo ciclo mestruale è l'età che avanza. Nella sua ultima visita ginecologica risalente a 12 mesi fa il suo medico le ha detto che questo periodo di transizione alla menopausa avrebbe portato a cicli non più precisi.
Le ansie del caso quindi sono tutte mie, leggendo qua e là su internet ho dubbi anche su ciò che prima davo per scontato.
Esempio appunto la vita spermatozoi in aria sulle mani nello specifico.
Ho sempre saputo che una volta asciugato il liquido di supporto gli spermini muoiono.
Mi chiedo come mai l'esame dello sperma viene fatto su un campione depositato in contenitore sterile e portato in laboratorio almeno un'ora dopo la raccolta?
Come fanno ad essere ancora vitali dopo il trasporto casa lavoratorio?
Avrei bisogno di un chiarimento da chi appunto come voi esegue o ha visto all'opera tali esami per capire la reale capacità di fecondazione e approssimazione (stime) di lavoratorio.
Spero di essermi spiegato bene in questo campo che non mi appartiene.
Grazie

[#10] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Segua ora le indicazioni della ginecologa della sua ragazza e non cada nelle spirali di inutili ansie.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#11] dopo  
Utente 482XXX

Grazie Dottori appuntamento preso tra due settimane.
Saranno un po' lunghe da passare in quanto come avrà capito anche se "inutili" le ansie di tanto in tanto riaffiorano.
Ha ragione quando dice che è una sorta di vortice in quanto una domanda segue l'altra, infatti anche se effettuato il test 14 giorni dopo l'episodio, emergono altri interrogativi del tipo se affidabile o meno.
Il vostro servizio aiuta e non poco in questo momenti.

[#12] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Grazie per le sue considerazioni positive sul nostro lavoro.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com