Utente 452XXX
Salve,
vorrei poter esporre un problema che penso di portarmi dietro fin da quando ero piccolo. Putroppo solo in fase matura mi sono reso conto di quanto possa essere fastidioso e darmi dei problemi sul lato della sessualità.
Premetto che nel 2013 sono stato operato di "frenulo breve" e mi venne diagnosticato un po di balanite curata con balanil gel. Oggi però mi ritrovo ancora con questa sensibilità del glande molto fastidiosa. I sintomi sono un misto tra il dolore e il fastidio: non posso lavarmi in modo energico il glande che sento dolore, sfiorarlo con le dita, avere rapporti senza preservativo (nonostante sia una sensazione di dolore mi fa eiaculare in modo precoce), tenerlo scoperto negli sleep.
Ho letto molti forum in cui si parla di pomate posso aiutare a diminuire la sensibilià e lo stesso per qualche sorta di sapone.
Cosa posso fare?
Ringrazio anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
La cosa da fare è capire il perché di quei sintomi. Le cause possono essere:

Infiammazione locale
Infiammazione apparato urinario
Alterazioni del bacino
Alterazioni della colonna
Somatizzazione ansiosa

Il tutto più o meno secondario a patologia malformativa più o meno congenita.

Io di qui non riesco, non credo ci riesca lei, Per cui vada da collega
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org

[#2] dopo  
Utente 452XXX

Dottore la ringrazio per la celere risposta.
Secondo lei un intervento di circoncisione potrebbe essere la soluzione opportuna per ridurre la sensibilità?

[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Forse<: Se la causa è una fimosi si, se non lo è no. Lei è da visitare. Non si può dire altro
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org