Utente 485XXX
Buon pomeriggio, sono un ragazzo di 19 anni, vi scrivo per avere un parere. Circa due anni fa ho effettuato una visita dal mio medico di famiglia poiché avvertivo un fastidio al testicolo destro. Dopo avermi visitato mi fece ritornare per effettuare una visita più approfondita con una radiografia nella zona in cui sentivo fastidio e pesantezza. Il risultato che venne fuori dal quadro eco-color Doppler fu varicocele di terzo grado al testicolo destro e di quarto grado al testicolo sinistro. Ovviamente mi rassicurò dicendo che era un problema presente in molto uomini, e mi disse che avrei potuto effettuare delle visite più specifiche presso il San Camillo di Roma. Dopo qualche giorno il fastidio che presentavo era sparito e dato che il medico mi aveva rassicurato non feci più visite specifiche. Ultimamente però il fastidio è tornato, secondo voi è meglio a questo punto operarsi e togliersi il problema? Perché non voglio perdere tempo dietro ulteriori visite. Infatti il mio medico mi disse di stare tranquillo, ma il fastidio è tornato.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

in questi casi, oltre al medico curante, è sempre bene sentire in diretta anche un bravo ed esperto andrologo con chiare competenze in patologia della riproduzione umana.

Nel frattempo, se desidera avere informazioni più dettagliate su questo particolare ma complesso tema andrologico, le consiglio di consultare anche l’articolo da me pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/388-varicocele-fare-problemi.html

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com