Utente 441XXX
Buongiorno,

da qualche tempo, soffro di un fastidioso tremore intermittente nella zona testicolare/perianale.
Sia che io sia seduto, sdraiato o in piedi, sento un tremore interno molto fastidioso, che mi obbliga a muovermi sulla sedia o toccarmi per alleviare il dolore.
Una cosa che ho notato è che, dopo essermi masturbato il dolore sparisce per un po', e durante l'eiaculazione ho una sensazione di rilassamento e distensione proprio in quella zona.

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gent.mo utente

l'area che descrive è nella zona perineale che andrebbe valutata attraverso una visita ed eventualmente accompagnata da un'ecografia, si confronti con lo specialista e se poi fosse necessario ci faccia sapere.

Cordialità
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#2] dopo  
Utente 441XXX

Buongiorno,

il problema è che essendo una cosa talmente intermittente non è prevedibile quando possa accadere, e potrebbe essere che in sede d'esame il tremore non si presenti.

Grazie mille

[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
se esiste una evidenza morfologica può eseguire l'esame quando vuole, con o senza tremore.

Ancora cordialità
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#4] dopo  
Utente 441XXX

Grazie mille, ora devo solo ottenere l'impegnativa dal mio medico curante.