x

x

Un centro pma perch io non ovulavo fino allanno scorso

Classico, lubrificante, ritardante, ultra sottile, extra large, aromatizzato: 👉quale preservativo scegliere?

Buonasera,
Vi scrivo per chieder un consulto per qusnto riguarda lo spermiogramma di mio marito, vorrei capire com’è... (premetto che sono rimasta incinta naturalmente a ottobre, gravidanza conclusa con parto abortivo per infezione a 20 settimane).
Fluidificazione completa 30 minuti
Ph 7,8
Colore avorio
Viscosità lieve
Aspetto opalescente
Coagulo alla raccolta presente
Coagulo alla lettura assente
Aggregati e agglutinati assenti
Volume 3 ml
Concentrazione 100 milioni
Numero totale 300 milioni
Motilità pr + np 70
Motilità totale progressiva 55
Motilità pr rapida 15
Motilità pr lenta 40
Motilità np 15
Forme immobili 30
Mar test diretto igg 5
Forme normali 14
atipie testa 84
Atipie tratto internedio 38
Atipie tratto principale 25
Residui citoplasmatici 0
Indice di teratozoospermia 1,71
Cellule epiteliali e globuli rossi assenti
Globuli bianchi 0,01
Cellule immature 0,1
Cellule rotonde 0,1
È seguito poi un test di capacitazione che peró non allego (con risultati ovviamente migliorati che non riporto...). Questo spermiogramma è stato fatto in un centro pma perchè io non ovulavo fino all’anno scorso... poi sono riuscita a risolvere. Secondo voi com’è questo spermiogramma? Possibilità per un’altra futura gravidanza?
Grazie per l’attenzione.
[#1]
Dr. Carlo Maretti Andrologo, Sessuologo 9,3k 186 3
Gent.ma utente

l'esame che ci propone sembrerebbe un buon esame, tuttavia la dicitura "Forme normali 14 ,atipie testa 84, Atipie tratto internedio 38, Atipie tratto principale 25" non è comprensibile e quindi non permette di dare un giudizio.

Un cordiale saluto

Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per la celere risposta! Le voci sono riportate proprio cosí... le forme normali come riferimento dovrebbero superate il 4 % e sono al 14 %, alle atipie invece non è stato messo nessun valore di riferimento. Mentre l’indice di teratozoospermia non dovrebbe superare 1,80 ed è a 1,71.
[#3]
Dr. Carlo Maretti Andrologo, Sessuologo 9,3k 186 3
forse non mi ha capito, intendevo dire che la somma tra le forme normali e le atipie deve risultare essere uguale a 100 mentre nel suo caso va ben oltre, ripeta l'esame e poi ne riparliamo.

Cordialità

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio