Utente 319XXX
Buonasera gentili Dottori,
ho una domanda molto semplice,
premetto che a volte causa ansia da prestazione (curata con psicoterapia) uso meta' pastiglia di spedra 50 (penso faccia da placebo perche' il dosaggio e' molto basso)
e a breve avro' una vacanza di una settimana con la mia partner e quindi non avro' la possibilita' di programmare i rapporti durante la giornata.Mi sono rimaste 4 pastiglie di cialis da 5 mg che mi aveva prescritto il mio andrologo per combattere l'ansia da prestazione nei primi periodi quando era molto forte e infatti non mi davano nessun effetto positivo e avevo sospeso il tutto.La ma domanda e':
- se dovessi assumere a giorni alterni il cialis 5 mg che mi e' rimasto (4 COMPRESSE) avro' l'effetto di mezza pastiglia di spedra da 50?
ho letto che ci vogliono 6/7 giorni prima che il farmaco abbia effetto e nel mio caso quindi lo assumerei per nulla.
Ho solo un po' di paura che possa fare figuracce facendo tornare la vecchia ansia da prestazione per tutta la vacanza.
Con 0,25 di spedra attualmente ho erezioni molto forti quindi il farmaco funziona molto bene anche a basso dosaggio.
Grazie a tutti per le vostre risposte.
Buona serata.

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
La reattività a quei farmaci può anche essere genetica per cui nessuno sa se funziona fino a che non prova. Detto questo il cialis ci mette sette otto somministrazioni prima di andare a regime. Per cui le conseguenze sono che chi lascia la strada vecchia per quella nuova sa quello che perde non quello che trova
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org

[#2] dopo  
Utente 319XXX

Grazie Dr. Cavallini,
e' stato come al solito molto chiaro e molto gentile a rispondermi.
Mi e' venuta anche la mezza idea di non prendere nulla e quello che succede succedera'.
Le auguro una buona giornata.

[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
[#4] dopo  
Utente 319XXX

Buongiorno,
chiedo scusa se disturbo ancora ma avrei ancora un dubbio da chiarire.In vacanza e' andato tutto bene per fortuna quindi sono molto piu' tranquillo.La mia domanda e':
Lo spedra che assumo ogni tanto cioe' 0,25 mg (mezza compressa da 50) cambia realmente l'erezione?
La migliora o dato il dosaggio non fa proprio nulla?
Tra assumerla o no cambia qualcosa a livello della potenza erettiva?
Grazie milleDr.Cavallini per la diponibilita'.
Buon weekend.

[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
[#6] dopo  
Utente 319XXX

Dato il dosaggio ridicolo non penso cambi molto la risposta erettiva tra prenderlo o no quindi sarebbe meglio come suo consiglio non utilizzare nulla.
Sono d'accordo con Lei.
Grazie Dr. Cavallini.
Buona serata.