Utente 495XXX
Salve, sono un ragazzo di 16 anni fatti a Maggio.
Ho questo problema da un po' ma non ne ho mai parlato con nessuno, neanche con i miei genitori.
Praticamente il mio pene quando è in erezione è piegato verso il basso, con i primi 2cm circa dritti e poi c'è una curva verso il basso che arriva ad avere il glande che guarda verso terra. Sono abbastanza preoccupato, anche perché mi accorgo che ho problemi di relazione con il sesso opposto al mio è credo sia dovuto a questo....
Potreste consigliarmi qualcosa da fare per risolvere il problema, anche perché con una curva così grande credo che in futuro avrò problemi con i rapporti sessuali e non voglio che questo accada....
Spero possiate aiutarmi...
Grazie in anticipo per le risposte!

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
MODENA (MO)
LUGO (RA)
BOLOGNA (BO)
PARMA (PR)
VERONA (VR)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Se ci sono questi dubbi vale la pena assolutamente chiarirli. Come? Sottoponendosi ad una visita andrologica, meglio se con a disposizione una documentazione fotografica che puoi fare da solo con pene a massima erezione: classicamente 4 proiezioni= dall'alto, davanti all'altezza del pene e da entrambi i lati. Chi ti valuterà sarà in grado di dirti se la tua situazione in effetti è problematica, o è lieve, rientrando nell'ambito delle possibili variazioni entro la normalità. Facci poi sapere.
Cordialmente,

Dott. Edoardo Pescatori
www.andrologiapescatori.it

[#2] dopo  
Utente 495XXX

Grazie mille per la risposta, solo che mi vergogno con i miei genitori, non so come dirglielo.......
Avreste qualche consiglio da darmi, non so nemmeno come cominciare il discorso con i miei.....