Utente 495XXX
Salve dottori
È da qualche giorno che noto che lo sperma è giallo, non assai ma lo è e dopo qualche secondo diventa gelatinoso e appiccicoso.
Da come ricordo ho sempre avuto questa caratteristica, anche se a periodi alterni.
Non ho sintomi (bruciori, dolori, niente)
È da qualche giorno che mangio cibi che prima non mangiavo tipo latte e biscotti la mattina. Inoltre non bevo 2 litri al giorno
Questa colorazione da cosa potrebbe derivare? Sono molto preoccupato
Potrebbe essere una infezione o comunque una patologia? Però non ho sintomi
Premetto che farò cmq una visita per valutare bene
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
In assenza di sintomi non c' è da preoccuparsi. Il colore dell' eiaculato dipende fra l' altro da idratazione, alimentazione, astinenza.
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org

[#2] dopo  
Utente 495XXX

E un'altra cosa dottore
Mi è capitato di urinare una mezz'oretta anche di meno dalla masturbazione, può aver influito sul colore?
Inoltre mi dovrebbe passare da solo immagino
Grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
[#4] dopo  
Utente 495XXX

Però per esempio ieri ho fatto così ed aveva un colore simile all'urina che avevo fatto poco tempo prima