Utente 496XXX
Salve. Sono un ragazzo che ancora non ha avuto mai esperienze sessuali (quindi sono vergine). Mi ritrovo con un problema il mio pene quando è a riposo si riesce a "scoprire" anche se certe volte lo devo "lubrificare" perché vedo tutta la pelle un poco secca... Mentre quando è in erezione completa non si "scopre" diciamo che 3/4 resta chiuso. Ha una lunghezza di 14-15 cm...

Volevo chiederti se posso avere rapporti completi in questa condizione? E soprattutto se una volta completato il rapporto riuscirò a scoprire del tutto il mio pene anche in erezione completa?
Oppure avete altri consigli?
Grazie!

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

il primo consiglio che le possiamo dare è quello di conoscere in diretta il suo andrologo di riferimento.

Come spesso ripeto da questo sito e vista la sua "giovane" età, approfitti di questi "disturbi-malesseri" e non sicurezze, per conoscere finalmente, se non ancora fatto, il suo andrologo di fiducia.

Impari dalle sue compagne e dalle donne che la circondano che sicuramente, alla sua età, già conoscono il loro o la loro ginecologa.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione mirata e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 496XXX

Grazie per la risposta Dott.

[#3] dopo  
Utente 496XXX

Buongiorno dott. Volevo dirle che ho prenotato una visita per la prossima settimana... Grazie del consiglio...

Adesso però c'è un problema. In quanto giovedì avrei un appuntamento con una ragazza. Le volevo chiedere se posso avere comunque rapporti oppure se dovessi "forzare" avrei dei problemi o danni al mio organo?

Qual è la scelta giusta da fare? Devo aspettare la visita oppure posso stare tranquillo e fare ciò che mi sento...

Scusi ancora il disturbo e grazie!

[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non drammatizzi e aspetti i consigli che le darà il suo specialista di riferimento.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com