Utente 495XXX
Salve Dottori,
Ho il pene curvo, e a causa di una perdita di erezione durante l'atto vorrei prendere il viagra.
Essendo appunto curvo, può creare problemi il viagra?
Inoltre quanto tempo prima dovrei prenderlo?
Fermorestando che andrò dal dottore ma volevo sapere la vostra valutazione
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore

spesso giovani pazienti con una curvatura congenita dell'asta presentano problemi erettili. Rigidità non ottimale, difficoltà a mantenerla.
Il viagra non fa male ma dovrebbe essere proposto da un medico che la ha potuto conoscere e visitare
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2] dopo  
Utente 495XXX

Ma problemi a mantenere l'erezione chiaramente quando si è eccitati giusto?
Perché io anche se per 5 secondi penso e mi concentro ad un altro argomento, perdo l'eccitazione e di conseguenza l'erezione. È normale o no?