Utente 510XXX
Buonasera dottori
Da 2 settimane mi succede che perdo l’erezione anche avendo una forte erezione all’inizio ma dopo pochissimo la perdo. Non credo sia un fattore psicologico perché è la stessa ragazza da 4 anni. Riuscivo anche una settimana di seguito ogni giorno ma ora anche con lunghi giorni di stop all’inizio ho una buona erezione ma La perdo veloce. Sento che è debole. Ho letto su internet che può essere anche causata dalle gengive infiammate. È io ho un dente che sto per togliere e la gengiva è un po’ gonfia con pus mi ha detto il dentista. Fumo anche ma non mi era mai capitato.

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore

la capacità di conseguire una ottimale rigidità del pene e di mantenerla per il tempo sufficiente ad avere un ottimale rapporto sessuale, fino alla eiaculazione, dipende da fattori vascolari sotto il controllo di stimoli nervosi che nascono nel cervello (problemi emozionali,problemi relazionali, problemi arteriosi, problemi venosi???)
Se il fenomeno persiste si faccia vedere da uno specialista.
Magari un esame rigiscan potrebbe chiarire qualcosa
cordiali saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org