Utente 400XXX
Buonasera,

Vi spiego brevemente la mia situazione, è circa un mese che ho problemi di erezione durante il rapporto. Ho una relazione di 6 mesi che fino ad un mese fa andava benissimo, facevamo l'amore giornalmente. A seguito di un episodio di defaillance successo lo scorso ottobre non riesco più a fare l'amore. Insieme siamo andati da un andrologo che non ha riscontrato nulla di organico e mi ha prescritto una cura con cialis 5mg per un mese.Sono un Po scettico non voglio che la mia sessualità dipenda da un farmaco. Ho 33 anni è non ho mai riscontrato nessun problema nelle mie esperienze passate , a parte uno strano calo del desiderio sempre in questo periodo . Non fumo e vado in palestra 3/4 volte a settimana ma nel mio corpo ho sempre notato poca voglia in questi periodi diciamo freddi. Soffro della sindrome di Reynaurd con mani e piedi perennemente freddi durante l'inverno. Volevo capire se devo seguire la cura del mio andrologo in quanto sono molto combattuto. E poi volevo chiedere se questa sindrome può darmi problemi in tal senso soprattutto nei periodi freddi.

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non specifica quali esami abbia eseguito lo specialista consultato che,a fronte di un certificato,credo, benessere,le ha prescritto una terapia che favorisce la circolazione.Il tadalafil,analogamente agli altri inibitori della fofodiesterasi 5,non é dannoso né crea dipendenze ma,in caso di risposta favorevole,va visto come un certificato di "buona salute" sessuale,diventando non una necesità bensì una opportunità terapeutica.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 400XXX

Buongiorno Dottore,
La ringrazio innanzitutto, ha ragione in effetti non ho elencato gli esami. Lo specialista mi ha fatto Ecodopler al pene , ecografia vescica e reni, visita manuale ai testicoli oltre a farmi compilare un test per vedere la mia attività sessuale negli ultimi 6 mesi. Mi ha poi prescritto degli esami del sangue ormonali e il testosterone. Io ho preso un Po male questa situazione perché prendere una pillola per avere un rapporto non mi convince più di tanto. Lo specialista mi ha assicurato visto che non ci sono patologie organiche che la mia è una situazione transitoria. Speriamo.

Grazie

[#3] dopo  
Utente 400XXX

Buongiorno Dottore,

Quindi mi scusi posso prendere questo farmaco come una cura transitoria è non come una pillola da prendere a vita? Per me che faccio molto sport sia aerobico che anaerobico può essere rischioso? Non prendo tante medicine e prima di farlo cerco di assorbire più informazioni possibili.

Grazie per la sua risposta

Saluti

[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...gli inibitori della fosfodiesterasi 5 sono molto diffusi nello sport,in quanto cedono ossigeno ai muscoli.I rischi non vi sono ma va da se che debba essere uno specialista esperto a prescriverli per escludere le controindicazioni,cioè coloro i quali non possono assumerli (infartuati da meno di 6 mesi e/o in terapia con nirati,ipertesi gravi,ipotesi gravi etc.).Lei è giovane e sportivo,per cui la favorevole risposta esprime uno stato di benessere,in quanto tali molecole non curano ma aiutano molto...a tutte le età.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#5] dopo  
Utente 400XXX

Buonasera Dottore,

Niente non riesco a prendere il farmaco , ogni giorno mi prometto di iniziare la cura ma puntualmente la rinvio al giorno successivo,Pur avendo acquistato il prodotto. Ho paura di cadere in un circuito in cui la pillola sarà la sola in grado di risolvere il problema. Ma davvero non ci sono altre strade per riuscire a superare questo problema? Ho preferito chiudere con la mia ragazza in quanto in questo momento non mi sento in grado è preferisco stare solo.

Grazie

[#6] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
..credo chele competenze di uno psicosessuologo siano,a questo punto,ineludibili.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it