Utente 525XXX
Gentili dottori,
sono un ragazzo di 23 anni e da bambino ho sempre sofferto di fimosi, diffusa anche tra alcuni miei parenti.
A differenza di un mio cugino, che si è immediatamente sottoposto a circoncisione, nel corso degli anni ho scoperto che nel mio caso il prepuzio poteva essere elasticizzato attraverso semplici esercizi di stretching. Ad oggi riesco infatti a retrarre senza difficoltà il prepuzio dietro al glande, sia a riposo che in erezione. Tuttavia, per quanto possa aver compreso la situazione da profano facendo ricerche qua e là su Internet, temo di soffrire di frenulo corto. Ciò mi crea problemi durante i rapporti sessuali, sia per il fatto che tende a "ricoprire" il glande tirando talvolta su il prepuzio "a scatto", sia per il dolore causato dal tiramento stesso del frenulo che, spesso e volentieri, mi rende impossibile mantenere l'erezione a glande scoperto. Preciso inoltre che il frenulo non somiglia alla maggior parte di quelli che ho visto nelle foto trovate cercando questa problematica, ma anzi è piuttosto spesso e non presenta quel tipico colore bianco probabilmente conseguenza della trazione. So che la soluzione più indicata si rivela quasi sempre l'operazione, ma sto cercando di capire se sia possibile risolvere in altro modo, per esempio mediante esercizi di stretching anche qui (pratica che ho eseguito per il prepuzio ma mai per il frenulo). Nei limiti che una consultazione a distanza impone, vi chiedo perciò se questo tipo di ginnastica, o altre soluzioni affini, esistano come alternativa da provare prima del bisturi.
I miei dubbi sono relativi anche al fatto che da bambino mi fu frettolosamente suggerita da uno specialista una circoncisione per la fimosi che invece riuscii a risolvere autonomamente. Dopo gli sforzi che ho fatto in tanti mesi, spero comprenderete quindi la mia volontà di capire se l'unica soluzione al problema sia quella di operare. Tra l'altro, come estrema conseguenza, vorrei evitare di fare a meno del mio frenulo e del mio prepuzio (mi verrebbe da dire che ci sono molto attaccato!).

Saluto e ringrazio anticipatamente.

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore
per capire bene il problema faccia la cosa più ovvia: una visita dallo specialista che possa vedere se il frenulo prepuziale sia breve e se il prepuzio abbia sufficiente elasticità a scorrere su glande in erezione, poi segua i consigli medici
semplici, veloci, efficaci
cordiali saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org