Utente 526XXX
Buongiorno, volevo chiedere un parere. Il mio compagno si e’ sottoposto ad uno spermiogramma e questo e’ Il risultato: volume 2.5, ph 9, viscosita’ Aumentata, colore grigio opalescente, numero spermatozoi 38 10^6, numero totale 95 10^6, rapidamente progressivi 40%, mobili totali 70%, forme normali 80%, anomalie della testa 8%, del corpo6%, della coda 6%, emazie 1+, leucocito 50leu/ml, cellule della linea germinativa assenti, ma numerose zone di agglutinazione. Abbiamo fatto una visita con un andrologo e dice che i valori siano buoni gli ha ordinato una terapia per diminuire i leucociti e la viscosità. La mia paura e’ : avendo numerose zone di agglutinazione potrebbero compromettere la fertilità? Son 4 mesi che abbiamo rapporto liberi. Cosa significa spermatozoi agglutinati? Tutti legato o c’è ne sono anche di liberi con la potenziale capacità di concepire? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,le agglutinazioni possono essere espressione di uno stato infiammatorio a carico del liquido seminale ma,comunque,in tutto il mondo si attende che trascora perlomeno un anno di rapporti liberi,prima che la coppia venga definita infertile,cioè che non riesce ad avere un figlio.Sterile é la coppia che non può avere un figlio.Infine,ripeterei lo spermiogramma in un laboratorio specializzato che segua i criteri consigliati dal WHO 2010.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 526XXX

La ringrazio per la gentile risposta, ma parla di infertilita’ e sterilita’... se dopo un anno di rapporti la gravidanza non dovesse arrivare, il problema di agglutinazione può essere risolto con tecniche di procreazione assistita?

[#3] dopo  
Utente 526XXX

Comunque l’andrologo parlava di una lieve infiammazione. Quello che non capisco e’ Se tale valore possa dare sterilita’ oppure se con tecniche artificiali di procreazione assistita possa essere risolto sempre se entro un anno non arrivi per vie naturali. Altra domanda, nei rapidamente progressivi 40% quelli sono agglutinati oppure sono gli spermatozoi veloci che corrono le tube liberi?

[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non capisco perché si debba parlare di fecondazione assistita.
I tempi della ricerca di un figlio sono minimi e i valori espressi dallo spermiogramma,ancorché da riverificare,non sono certo
deficitari.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#5] dopo  
Utente 526XXX

La ringrazio molto dottore per la risposta, so che e’ Poco tempo ma leggendo online il significato di agglutinazione ci eravamo un po’ preoccupati. Riesce a spiegarmi il significato del compito svolto dai rapidamente progressivi? Le auguro una buona giornata

[#6] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...gli spermatozoi fecondano nel muco cervicale,non sotto il microscopio.L'esame seminale ha solo una valenza statistica e non biologica.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#7] dopo  
Utente 526XXX

Quindi si può avere fecondazione anche in presenza di spermioagglutinazioni numerose?

[#8] dopo  
Utente 526XXX

Potrebbe esserci un problema a carico del sistema immunitario e quindi minori possibilità che avvenga fecondazione?