Utente 411XXX
Buongiorno, vorrei porvi delle domande su alcuni sintomi che ho riscontrato nelle ultime 2 settimane. Circa 2 settimane fa ho notato secchezza sul glande e la comparsa di alcune macchie rosse (sempre sul glande) che nel giro di 4-5 giorni sono scomparse lasciando del liquido bianco. Dopo tale avvenimento, ho notato del rossore sul prepuzio, il quale aveva la pelle lucida e raggrinzita . Adesso questa lucidità del prepuzio è terminata ed è comparsa una secchezza e screpolatura. Inoltre ogni tanto tirando la pelle, con pene floscio, è come se la pelle essendo secca (a circa 3/4 di pene) restringesse il pene formando una specie di anello. Essendo uno studente fuori sede non ho la possibilità di farmi visitare dal mio medico di famiglia, quindi scrivo qui per capire se siano sintomi gravi o se possano passare da soli nel corso dei giorni.

Mi scuso per il disturbo.

[#1]  
Dr. Diego Pozza

40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore
igiene, saugella, astinenza sessuale
anche uno studente fuori sede può avere una visita urologica nell'ambulatorio ospedaliero più vicino a prezzi sicuramente accettabili
cordiali saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2] dopo  
Utente 411XXX

Dottore la ringrazio per la risposta. Per ambulatorio ospedaliero lei intende il pronto soccorso? Se no, cosa intende?

[#3] dopo  
Utente 411XXX

Se volessi svolgere una visita specialistica, essendo un problema della pelle, mi consiglia di rivolgermi ad un urologo o ad un dermatologo?