Utente 484XXX
Buonasera, sono un ragazzo di 26 anni, vi scrivo perchè qualche giorno fa (ma probabilmente è presente da più tempo) ho notato sull'asta a metà del pene in erezione una piccola pallina di circa 1 mm, al tatto è dura e non si muove, anche se tiro giù la pelle rimane nello stesso punto, "ancorata all'asta" passatemi il termine.
Quindi presumo non sia un qualcosa riguardante semplicemente la pelle.
Preciso che non si vede, è percepibile solo al tatto e solo durante l'erezione. Non da dolore.
Sono molto preoccupato, ovviamente con i limiti di un consulto a distanza vorrei capire grazie al vostro aiuto se c'è la possibilità di tranquillizzarmi e che non si tratti di niente di grave o che possa, col tempo, ingrandirsi o creare problemi di funzionalità, in attesa di una vostra gentilissima risposta porgo distinti saluti.

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

non drammatizzi, è arrivato il momento di sentire in diretta il suo andrologo di fiducia.

In questi casi, senza una valutazione clinica diretta, è impossibile formulare una risposta corretta, cioè capire la vera causa del suo problema e dare quindi una indicazione su quali passi successivi fare sia a livello diagnostico ma soprattutto terapeutico.

Bisogna, a questo punto, consultare in diretta ora il suo medico di famiglia e poi, sempre su sua indicazione anche il suo specialista di riferimento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 484XXX

La ringrazio per la risposta, effettuerò una visita da un urologo anche se ci vorrà un po’ di tempo di attesa.
Specifico che sono solito fare visite di routine almeno una volta ogni 2 anni (diversi anni fa sono stato operato di varicocele quindi tendo a farmi visitare anche per questo).
In attesa della visita aggiorno il quadro e gradirei sapere se può essere una cosa grave.
A pene flaccido sento un cordoncino non troppo percettibile (tipo filo duro) sul dorso del pene, circa a metà dell’asta del pene per qualche centimetro fino a curvare, credo che la pallina (che citavo nel precedente consulto) faccia parte di questo cordoncino, ma quest’ultima si sente sempre e solo in erezione.
In attesa e per quanto sia possibile online, gradirei gentilmente delucidazioni ed un vostro esperto parere più che altro per capire se può essere urgente o meno.
Grazie in anticipo.