Utente 564XXX
Salve, sono un ragazzo di 31 anni espongo brevemente il mio problema.
Da alcuni mesi quando pratico l' atto della masturbazione mi sono accorto che il liquido seminale che esce alla fine è sempre di un colore giallastro-trasparente mentre l' eiaculazione iniziale ha un colorito normale. Vorrei capire a cosa potrebbe essere dovuto questo cambio di colore. Inoltre ho notato che il problema si presenta in forma più evidente quando non eiaculo per un periodo che varia dai 5 ai 7 giorni.

Rimango in attesa di una risposta, grazie.

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

purtroppo liquidi seminali con caratteristiche fisico-chimiche particolari, come quelle da lei riferite, richiedono sempre un primo passo decisivo e fondamentale, cioè una visita clinica diretta; senza questa noi, da questa postazione, nulla le possiamo dire di preciso e mirato.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente, quando è possibile, anche una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 564XXX

La ringrazio, a questo punto le chiedo qual'è la visita più mirata o a chi mi devo rivolgere per capire a cosa è dovuto il mio problema

[#3]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene sentire in diretta il suo andrologo di riferimento.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com