Rari nemaspermi, valori ormonali elevati

Buona sera Dottori, io e mio marito stiamo cercando una gravidanza, dopo 6 mesi di rapporti mirati e non protetti abbiamo deciso di fare uno spermiogramma il cui risultato è stato il seguente:
Volume 1 ml
Coagulo assente
Fluidificazione completa si
Colore trasparente
Ph 8
La conta non è stata valutabile in camera, ma l’esame su vetrino a fresco ha evidenziato rari memaspermi alcuni dotati di motilità lenta e non progressiva.


Il nostro urologo ha effettuato un ecografia è un eco color doppler testicolare e anatomicamente è risultato tutto perfetto, e da questo spermiogramma lui ha fatto una diagnosi di Azoospermia, ci ha consigliato di fare degli esami ormonali che sono i seguenti:
Fsh: 36, 56 Val.
riferimento 1.4-18.
1
Lh: 10, 45.
Val.
riferimento 1.5-9.
3
Estradiolo E2: 62, 8.
Val.
riferimento 0-39, 8
Testosterone totale: 2.89 val.
riferimento 2.27/10.30
Prolattina:13.31.
Val.
riferimento 2.1-17.
7

L’urologo ci ha detto che in riferimento a questo spermiogramma non c’è possibilità di gravidanza...

Volevo sapere si tratta davvero di azoospermia nonostante la presenza dei rari nemaspermi?

Per quanto riguarda i valori ormonali si può fare una cura che porti ad una gravidanza??


Grazie.
[#1]
Dr. Giulio Biagiotti Andrologo 2,8k 73 150
salve
come giustamente lei ha notato , tra rari nemaspermi sul vetrino a fresco e azoospermia ( assenza di spermatozoi anche dopo centrifugazione ) c'è una bella differenza.
Tra l'altro se gli spermatozoi visti hanno motilità, seppur bassa, significa che sono vitali e quindi potenzialmente utilizzabili per una fecondazione assistita.
Cure per la situazione ormonale non ce ne sono.
cordialmente

Dr Giulio Biagiotti
Resp. P.M.A. Praximedica
www.andrologiaonline.net

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie Dottore per la celere risposta,
quindi i nemaspermi possono essere utili per un eventuale fecondazione assistita? Le chiedo questo in quanto il nostro urologo ci ha specificamente espresso che con il termine nemaspermi s’indicano gli spermatozoi nella fase prematura e quindi non utili ad una probabile fecondazione assistita, da questo la sua diagnosi di azoospermia.

Per quanto riguarda i valori ormonali posso essere riferiti alla presenza di malattie genetiche? Non avendo riscontrato dall’ecografia e dall’eco color doppler anomalie anatomiche.
È il caso di eseguire un esame del cariotipo?
[#3]
Dr. Giulio Biagiotti Andrologo 2,8k 73 150
salve
nemasperma e spermatozoo sono sinonimi....
i precursori degli spermatozoi sono gli spermatogoni, gli spermatociti, gli spermatidi. Questi ultimi, seppur prematuri, possono dare luogo a gravidanze in vitro. Gli spermatidi non sono mobili per cui se sono stati visti spermatozoi o nemaspermi mobili sono elementi maturi per definizione.
La mappa cromosomica di entrambi è obbligatoria per accedere alla fecondazione assistita per cui fare il cariotipo è utile.
cordialmente

Dr Giulio Biagiotti
Resp. P.M.A. Praximedica
www.andrologiaonline.net

[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie per l’esaustiva risposta, lei ci consiglia di rivolgerci direttamente ad un centro di P.M.A?
[#5]
Dr. Giulio Biagiotti Andrologo 2,8k 73 150
potrebbe essere la strategia adeguata al vostro caso.
cordialmente

Dr Giulio Biagiotti
Resp. P.M.A. Praximedica
www.andrologiaonline.net

[#6]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la sua disponibilità!

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio