Profilattico messo in maniera scorretta

Salve a tutti,
Vi scrivo per avere un consiglio da voi.


Premetto di avere un ciclo irregolare causato da patologie a carico della tiroide che sto curando con 5mg di Tapazole.
Ho notato che se nell arco di 1 mese dimentico più volte di assumerla, il ciclo viene in ritardo.
Attualmente sono in ritardo di 9 giorni.
Nonostante voglia cercare di essere tranquilla pensando che è un periodo di stress, che sto mangiando poco e perché non ho assunto la pillola...l'ansia c'è.

L'unico motivo di ansia è questo
Vi spiego la situazione:
Io e il mio ragazzo ci siamo masturbati a vicenda con conseguente sua eiaculazione.

Immediatamente si è pulito con un fazzoletto.


Dopo un po' di tempo, non so dire con esattezza quando, forse 20-30 minuti abbiamo avuto un rapporto protetto con profilattico.

Il problema è che ha sbagliato inizialmente verso del profilattico (cioè lo ha appoggiato sul glande per poi girarlo essendosi accorto di aver sbagliato).

La nostra paura è che magari il preservativo si sia sporcato di eventuali altre gocce di sperma rimanenti sulla punta che e quindi dopo la penetrazione siano andati a fecondarmi.

Inoltre vorrei chiedere se effettivamente ci sia una correlazione tra Tapazole (metimazolo) e regolarità del ciclo.

Mi scuso se mi sono dilungata ma vi sarei grati se avessi una risposta repentina.

Ringrazio anticipatamente ognuno di voi
Cordiali saluti
[#1]
Dr. Diego Pozza Andrologo, Endocrinologo, Chirurgo generale, Oncologo, Urologo 14,5k 418 2
cara lettrice
state tranquilli
una gravidanza in tale maniera è quasi impossibile
ma in futuro usate atre modalita
cordiali saluti

Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2]
dopo
Utente
Utente
Quindi lei mi rassicura sul fatto che seppure la punta fosse stata sporca di sperma dell'eiaculazione precedente ,queste non erano più feconde?
[#3]
dopo
Utente
Utente
Le spiego... perché ho letto in giro per internet (presa dall'ansia) che senza minzione lo sperma può rimanere vitale sulla punta...allora la mia paura è che dalla punta sia passato sul preservativo e da li nella mia vagina... è possibile?

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio