Utente
Salve sono un ragazzo di 21 anni e durante l'erezione riesco a scoprire il glande solo parzialmente mentre non non ho alcun problema col pene a riposo.

Inoltre da qualche tempo mi succede che se provo a scoprire il glande quando il pene é eretto tendo a perdere l'erezione e il pene tende a curvarsi lateralmente.

Vorrei sapere di che problema si tratta.
Grazie

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

sembra il suo problema forse legato ad un anello fimotico ma qui mi fermo e le consiglio ora una valutazione clinica diretta con esperto urologo od andrologo.

Altre informazioni poi le può trovare anche sul mio storico libro: Disfunzioni sessuali maschili. Guida alla scoperta delle cause e delle terapie , Edizioni del Cerro - Pisa.

https://www.unilibro.it/libro/beretta-giovanni/disfunzioni-sessuali-maschili-guida-scoperta-cause-terapie/872551

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione clinica mirata e poi eventualmente, quando è possibile, anche una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore per l'immediata risposta.
Volevo chiederle se in caso di anello fimotico é necessaria operazione chirurgica e nel caso di che tipo di operazione si tratta

[#3]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Se presente un anello fimotico importante si può anche prospettare una circoncisione o una plastica prepuziale.

Tutte strategie chirurgiche che il suo urologo di fiducia saprà sicuramente indicarle in modo preciso e dettagliato.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/