Stenosi uretrale

Salve dopo problemi di secchezza, scolorimento e leggero bruciore glande e eritema (rosso) meato uretrale un dermatologo mi ha diagnosticato un lichen s.
a. Fatto biopsia (prepuzio interno) che dice flogosi cronica epidermide acantosica e papillomatosica e congestione vascolare nel derma superficiale mi hanno detto che è negativa per lichen e non si evidenziano lesioni da lichen e ho fatto altre svariate visite dermatologiche da presunti esperti della patologia dove mi dicono che non ho lichen solo atrofia e infiammazione aspecifica, batteri sempre risultati negativi dai test, io ho sempre dubbi penso che il mio sia lichen, il fatto è che facendo una cistoscopia avendo bruciore uretrale ho scoperto una stenosi in uretra membranosa e sono in attesa a giorno di fare un uretrografia, vorrei sapere se una stenosi può giustificare tutti questi sintomi alla pelle esterna oppure le due cose sono concomitanti anche perché mi è stato detto che il lichen causa stenosi solitamente in uretra anteriore e impiega anni per farlo mentre io ho iniziato a seccarmi la pelle e ad avere infiammazioni a settembre...se la stenosi puo causare tutto questo avrei la mia diagnosi altrimenti non so che altro fare...
[#1]
Dr. Diego Pozza Andrologo, Endocrinologo, Chirurgo generale, Oncologo, Urologo 14,6k 420 2
caro lettore
una supposta stenosi dell'uretra membranosa dovrebbe essere dimostrata da una uretrografia retrograda e minzionale e, magari, da una uretro-cistoscopia sottile
non ci sono relazioni con i suoi problemi dermatologici
cordiali saluti

Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie della sua cortese risposta e le auguro una buona Pasqua.
Ho eseguito una cistoscopia con strumento flessibile in ospedale e il referto dice: paziente con stenosi in uretra membranosa non superabile con cistoscopio 16 ch, consiglio uretrografia per valutare la lunghezza della stenosi, eseguiro’ mercoledì la cistouretrografia retrograda e minzionale e anche una risonanza pelvica data dallo specialista, l’urologo ha detto che la mia stenosi è serrata, io per i problemi dermatologici pensavo che forse la stenosi abbia preso infezione oppure che possa aver creato qualche ascesso ma non capisco cosa può essere...
[#3]
dopo
Utente
Utente
Scusi dottore volevo chiederle se ho capito bene con la cistouretrografia retrograda e minzionale il catetere viene messo solo ad un centimetro nel glande giusto? Non fino alla vescica anche perché con una stenosi serrata sarebbe controindicato...perché ci sono 4 termini...
Cistografia
Uretrografia
Cistouretrografia
Uretrocistografia
A me faranno la cistouretrografia ma l’importante che il catetere rimane nel glande me lo conferma?
[#4]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore ho eseguito la uretrocistografia ad Arezzo da Barbagli e la stenosi è in uretra peno-bulbare (perineo)... ora Barbagli mi farà sapere se intende effettuare prima un uretrotomia... nemmeno lui ha saputo dirmi perché il mio glande e prepuzio sono infiammati.... ormai sono disperato ma adesso la priorità è risolvere la stenosi per urinare bene..per la pelle uso cremine idratanti

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio