Salve vorrei consultare un andrologo

Buonasera, è da un mese che averto dei dolori al pene e altre volte nel testicolo destro, come se fosse una sensazione di bruciore oppure una sensazione di pesantezza.
All'inizio sono andato dal medico di base e mi ha prescritto un antinfiammatorio senza buoni risultati la seconda volta un antibiotico e in più ho fatto una visita specialistica (Andrologo) dopo aver fatto esami del sangue + urine (urinocoltura): esami del sangue perfette, urinocoltura negativa, visita specialistica con buon esito ma con epididimo destro lievemente tumefatto e dolente.
Lo specialista mi ha detto che non fosse nulla di preoccupante e mi ha prescritto di nuovo un antinfiammatorio, tutto e tornato come prima ma dopo un settimana ritorna di nuovo il fastidio.
E ora non so cosa pensare, Dovrei fare altri esami?
Cioè è una sensazione frustrante.
Può essere tutto accentuato dall'ansia?
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,9k 1,2k 1k
Gentile lettore,

purtroppo in presenza di queste situazioni cliniche particolari e complesse, senza una valutazione clinica diretta, è impossibile formulare una risposta corretta, cioè capire la causa del suo attuale problema clinico e dare quindi una indicazione su quali passi successivi fare sia a livello diagnostico ma soprattutto terapeutico e poi fare anche una corretta prognosi.

Bisogna, a questo punto, eventualmente riconsultare in diretta un esperto andrologo ed aspettare quello che lui ci dirà a valutazione clinica terminata.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test