Dolore ai testicoli

Buonasera, ringrazio anticipatamente per un eventuale risposta.

Sono un ragazzo di 19 anni, 5 giorni fa ho avuto un rapporto sessuale completo per la prima volta senza nessun apparente problema.

Due giorni fa invece ho avuto una sollecitazione per circa 30 minuti senza minzione.

La sera stessa ho avvisato un dolore molto intenso ad entrambi i testicoli; esaminandoli ho notato che erano gonfi e rossi.

Informandomi online ho letto che il dolore potrebbe essere causato appunto dalla sollecitazione senza finale minzione.

Fatto sta che la mattina dopo il dolore era passato.

Oggi invece il dolore è tornato, molto più lieve.

La mie domanda sono:
è possibile che si tratti di quello?
È normale che mi sia tornato?
Essendo una possibile infiammazione durerà ancora per molto?
E cosa posso fare per far sì che non succeda più?
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,8k 1,2k 1k
Gentile lettore,



quello che ci racconta non sembra nulla di drammatico ma, se poi desidera avere altre notizie più dettagliate su queste problematiche di natura andro-urologica le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/196-la-prevenzione-andrologica-nell-eta-pediatrica-e-puberale.html

Qui potrà trovare tutte le raccomandazioni su come fare correttamente l'autopalpazione del testicolo.

Altri suggerimenti infine li può trovare anche sul mio storico libro: Disfunzioni sessuali maschili. Guida alla scoperta delle cause e delle terapie , Edizioni del Cerro - Pisa.

https://www.unilibro.it/libro/beretta-giovanni/disfunzioni-sessuali-maschili-guida-scoperta-cause-terapie/872551

Detto questo poi, come spesso ripeto da questo sito e vista la sua "giovane" età, approfitti di questi "disturbi-malesseri" e non sicurezze, per conoscere finalmente, se non ancora fatto, il suo andrologo di fiducia.

Impari dalle sue compagne e dalle donne che la circondano che sicuramente, alla sua età, già conoscono il loro o la loro ginecologa.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio